Paolo Bonolis: insultati i suoi figli perché troppo grassi
Lifestyle

Paolo Bonolis: insultati i suoi figli perché troppo grassi

paolo bonolis
paolo bonolis

I figli di Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli sono stati presi nel mirino degli haters per via delle loro "rotondità": ecco cosa è successo

Abbiamo spesso visto Sonia Bruganelli, moglie di Paolo Bonolis, vittima degli insulti sui social da parte degli haters. La donna non è infatti particolarmente ben vista dal popolo del web, che non perde occasione per criticare ogni post che lei pubblica, in particolare su Instagram. Tuttavia nelle ultime ore l’oggetto delle accuse dei cosiddetti leoni da tastiera non è stata lei, bensì i suoi figli,considerati troppo grassi. A quel punto, l’imprenditrice ha deciso di dire la sua per spegnere sul nascere tali sterili accuse. Ecco dunque cosa ha scritto nello specifico la donna sul popolare social network.

I figli di Bonolis considerati grassi

Nelle ultime ore, come detto, Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli si sono trovati a fare i conti con alcuni haters sui social. Quest’ultimi, nel dettaglio, hanno postato su Instagram dei commenti dove tacciano i tre figli della coppia di essere eccessivamente in sovrappeso. Secondo il parere di tali leoni tastiera, la madre dovrebbe portarli subito da un medico specialista, ossia un dietologo, per far loro iniziare una dieta accurata invece di andare in vacanza.

Le parole, chiaramente offensive, hanno colpito molto la moglie del popolare conduttore di Canale 5, che ha così deciso di postare un nuovo scatto in risposta a tali provocazioni. L’immagina ritratta è quella della località balneare in cui si trova la famiglia in vacanza. A tale scatto, la Bruganelli ha dunque aggiunto il suo commento serafico: “Relax. Solo mare, sole, libri e bei pensieri in testa”.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche