×

Piero Angela, le parole sconvolgenti: “Vorrei morire lavorando”

Caterina Balivo in lacrime di fronte all'affermazione di Piero Angela: "Amo il mio lavoro. Mi piacerebbe morire così".

piero angela

Ospite dell’ultima puntata di Vieni da Me, Piero Angela ha sconvolto e commosso il pubblico della trasmissione di Caterina Balivo. Nel corso dell’intervista, infatti, la conduttrice, ha chiesto al volto televisivo quale regalo avrebbe voluto per i suoi 90 anni. Il divulgatore scientifico diventato popolare in tv per le sue trasmissioni, ha risposto in maniera criptica, lasciando intendere di non aver alcun desiderio particolare: “Amo il mio lavoro, l’ho sempre adorato”. Il divulgatore però ha poi lasciato intendere di aver ben chiaro il modo in cui gli piacerebbe morire. La conduttrice quindi si è commossa: “Forse è un desiderio di chiunque ami così tanto il suo lavoro, la sua passione”.

Come Molière

Il conduttore e divulgatore scientifico ha affermato di amare follemente il suo lavoro, spiegando che “per chi fa questo mestiere e lo ama come lo amo io il migliore augurio è di poterlo continuare a fare”.

Angela ha poi proseguito facendo un chiaro esempio: “Come Molière, che è morto sulla scena, il mio premio migliore sarebbe che a un certo momento c’è un fermo fotogramma e la cosa finisce lì, mentre lavoro“. Parole forti, che non hanno lasciato affatto indifferente la Balivo.

La popolarità di Piero Angela

La Balivo ha commentato in lacrime la risposta di Angela, confidando che non vorrebbe mai vedere quell’esatto fotogramma e che spera non ci sia mai. La presentatrice, insomma, ha faticato ha trattenere la commozione di fronte ad una simile affermazione da parte di una vera e propria istituzione della televisione come Piero Angela, che, come pochi altri, ha dimostrato di essere realmente appassionato al proprio mestiere. Angela infatti si è dedicato alla realizzazione di programmi di divulgazione scientifica già dagli anni 70.

Dal 1981 si è dedicato al suo grande successo, Super Quark, divenuta una delle trasmissioni cult della televisione italiana.


Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Caricamento...

Leggi anche