Francesco Totti, vacanze a Sabaudia con Ilary
Lifestyle

Francesco Totti, vacanze a Sabaudia con Ilary

francesco totti vacanze

In attesa di definire il suo futuro, Francesco Totti si rilassa a Sabaudia con la moglie Ilary. E sbriga le faccende domestiche!

Per Francesco Totti l’Estate 2019 è molto particolare. Per la prima volta nella sua vita non fa parte in alcun modo della sua squadra del cuore. Ad oggi, l’ex capitano non è nè un giocatore nè un dirigente della Roma.

Quale modo migliore per ricaricarsi e schiarire le idee sul suo futuro se non trascorrendo delle vacanze all’insegna del sano relax casalingo insieme alla moglie Ilary Blasi? Stando a quanto riportato dal sito ilgiornale.it, la coppia Totti-Blasi è stata immortalata mentre erano a casa, a Sabaudia, mentre sbrigano le faccende domestiche di tutti i giorni.

I due si comportano come una qualsiasi coppia: lei pensa alla lavatrice è lui si preoccupa di tenere ben pulito per terra. Questo dimostrano come la coppia, sposata dal 2005, non si affidi a nessun domestico e preferisca svolgere queste attività da sola, nonostante le possibilità economiche.

Francesco Totti, vacanze pensando al futuro

In attesa di definire cosa “farà da grande”, Francesco Totti sarà ospite del programma Quelli della luna, in onda su Rete 4 per quattro settimane.

La trasmissione, la cui prima puntata è prevista per martedì 16 Luglio 2019, è condotta da Giampiero Mughini e tratterà del 50° anniversario del primo uomo sulla Luna.

Al settimanale Chi, diretto da Alfonso Signorini, Ilary Blasi avrebbe nuovamente dichiarato il suo desiderio di poter realizzare insieme al marito una sitcom in stile Casa Vianello: “L’idea di recitare e di fare una nuova Casa Vianello mi piace molto – dice l’ex conduttrice del Grande Fratello Vip-. Soprattutto ora che siamo più liberi da impegni professionali”.

La conduttrice ha poi voluto dire due parole sulla scelta di Totti di lasciare (almeno per il momento) la Roma: “Io sono sempre con lui, qualunque cosa faccia. Ma questa volta è diverso rispetto a quando ha smesso di giocare, adesso penso che il cambiamento faccia bene, lo vedo come un elemento positivo”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Alberto Pastori
Nato il 15 Marzo 1984, nel 2007 mi Laureo in Scienze dei Beni Culturali; nel 2011 ho conseguito la Laurea Specialistica in Teoria e Metodi per la "Comunicazione presso l'Università Statale di Milano. Scrivo attivamente dal 2011. Tra le mie collaborazioni: ChiliTV e That's All Trends dove mi occupavo di Cinema e Ultima Voce, in cui mi dedicavo allo Sport. Ho anche lavorato come SEO Copywriter. Attualmente scrivo per Notizie.it.