Rocco Hunt lascia la musica: “Mi privano della mia libertà”
Lifestyle

Rocco Hunt lascia la musica: “Mi privano della mia libertà”

rocco hunt
rocco hunt

Rocco Hunt su Instagram: "Non me la sento più di continuare e credo sia meglio lasciarvi con il bel ricordo che avete di me".

L’annuncio choc arriva dal profilo Instagram di Rocco Hunt: “Ho troppe pressioni. Forse è arrivato il momento di mollare tutto e darla vinta a tutte le persone che vorrebbero la fine della mia musica”. Queste sono le parole che il cantante lascia ai fan in uno sfogo sui social. Poi, il rapper continua: “Ho sentito il bisogno di sfogarmi con voi e dirvi che per adesso mollo tutto. Purtroppo mi sembra la decisione più onesta da prendere”. Probabilmente questo è anche il motivo che tarda l’uscita del nuovo album. Ma Rocco Hunt chiarisce: “Sono anni che continuamente vi prometto che l’album nuovo uscirà presto e per un motivo o per un altro non riesco a condividerlo con voi”.

Rocco Hunt lascia la musica

Rocco Pagliarulo, vero nome di Rocco Hunt, ha deciso di abbandonare il mondo della musica. Complici la pressione, gli haters o chissà che altro, il rapper ha deciso di mollare tutto per il momento.

In passato lo chiamavano anche Hunt MC. Da Instagram il rapper dichiara nel suo sfogo: “Mi hanno privato e ancora adesso mi stanno privando della mia libertà”. Poi, prima di concludere, ha ringraziato tutti i fan che lo hanno seguito e supportato in questi anni: “Siamo cresciuti insieme attraverso la mia musica e ci siamo emozionati durante i concerti ed io mi sono sempre sentito come se fossi stato nel pubblico con voi. Ovunque sono andato mi avete fatto sentire a casa (per questo vi ringrazio) e spero che per voi sia stato lo stesso”.

Le reazioni

Il ritiro di Rocco Hunt dalla musica ha lasciato senza parole anche molti artisti italiani, che sui social hanno espresso il loro sconcerto. Infatti, Rocco aveva trionfato nel Festival di Sanremo del 2014 (sezione Nuove Proposte) con la canzone Nu juorno buono. Nino D’Angelo, tra i tanti commenti, chiede cosa sia successo e cosa abbia spinto a una decisione tale.

Invece, Francesco Facchinetti ha scritto con dolcezza: “Rocco è da poco che ci consociamo ma sei un grande. Prenditi il tuo tempo…ti vogliamo bene“.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Laura Pellegrini
Classe 1998, cresciuta condividendo il sogno del padre. Veronese di origini, ma milanese acquisita. Studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società" con un grande sogno nel cassetto: costruire una carriera internazionale e un nome nel giornalismo politico. Amante dei viaggi e curiosa rispetto ai fatti di attualità, insegue con determinazione il suo obbiettivo.