Il caso Pamela Prati diventa un film: gli attori ingaggiati
Lifestyle

Il caso Pamela Prati diventa un film: gli attori ingaggiati

pamela prati con le sue agenti
pamela prati con le sue agenti

Dopo il libro scritto da Eliana Michelazzo, l'ormai noto Prati Gate diventerà anche un film diretto da Gianni Ippoliti

Il cosiddetto Prati Gate non verrà solo ripercorso in un libro scritto da Eliana Michelazzo, ma sarà anche la trama di un film diretto da Gianni Ippoliti. A raccontare la novità è stato il regista in un’intervista a “Novella 2000”, rivelando in anteprima anche il nome della pellicola. Il corto avrà dunque come tema il finto imprenditore romano e si titolerà Mark Caltagirone: una storia italiana. Il progetto sarà presentato per la prima volta il 23 luglio prossimo a Maratea, nel corso delle giornate internazionali del cinema.

Il Prati Gate continua…

Secondo le parole del regista, il corto sarebbe nato dal fatto che Barbara D’Urso è andata in vacanza, pertanto era necessario dare un prosieguo a un fatto di cronaca così avvincente. Dopo 6 mesi di trasmissioni in tv, il racconto ricco di colpi di scena non poteva cessare improvvisamente durante l’estate, per via della pausa dei palinsesti. Ecco quindi che Ippoliti ha pensato di trasformare la vicenda in un film.

“Non è semplice produrre una pellicola indipendente. Ma la rapidità di esecuzione può rappresentare l’arma vincente. Per mettere in piedi il meccanismo produttivo ci vogliono tempo e denaro, ma se c’è un’idea forte alla base con un racconto unico e personaggi robusti, allora il corto può realizzarsi con pochissimo budget e in tempi brevi”.

Lo stesso regista ha poi scelto gli attori che interpreteranno il ruolo di Mark Caltagirone, Pamela Prati e persino Barbara D’Urso! L’imprenditore sarà interpretato da Massimo Di Carlo, mentre Pamela Prati da Fabiana Latini. Il ruolo delle conduttrice Mediaset sarà invece affidato ad Elisa Bartolotti.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche