Dolce e Gabbana vendono la loro villa a Stromboli
Lifestyle

Dolce e Gabbana vendono la loro villa a Stromboli

Villa di Dolce e Gabbana

E' ufficialmente in vendita la villa siciliana di Dolce e Gabbana. Lussuosa e affascinante, ha ospitato moltissimi volti noti.

Il sito della Lionard Luxury Real Estate ha pubblicato l’annuncio. Dolce e Gabbana hanno deciso di vendere la loro tenuta siciliana sull’isola di Stromboli. Una proprietà unica nel suo genere che dagli anni Novanta ad oggi ha ospitato moltissime star, da Madonna a Naomi Campbell.

Stromboli, è in vendita la villa di Dolce e Gabbana

La residenza nasce dalla fusione di tre costruzioni tipiche delle Eolie dal colore bianco candido, e segue come un’onda l’andamento della costa. Alle sue spalle vi è il vulcano, mentre di fronte l’immensa distesa del mare, interrotta solo da una piccola isola vulcanica, lo Strombolicchio.

L’estensione non è esagerata: 500 metri quadrati, di cui 235 interni. E’ dotata di 7 camere da letto, 9 bagni, terrazze panoramiche e una zona relax esterna. Gli arredi riflettono lo stile di Dolce e Gabbana. E’ infatti loro il tessuto dei cuscini distribuiti sulle sedute, nelle terrazze e nelle sette suites, ciascuna con un colore dominante e un tema distintivo.

Il valore della dimora, raggiungibile in elicottero, non è dato saperlo.

Se infatti era comparso sul sito il prezzo di 6 milioni e 500 mila euro, l’agenzia ha confermato che si è trattato di un errore del server. Specificando che la trattativa con i possibili acquirenti avverrà in maniera riservata.

Proprio in questa villa la coppia ha trascorso molte estati, in quella Sicilia spesso fonte di ispirazione per le loro collezioni. Memorabili sono state le feste qui organizzate, che hanno visto la presenza di importantissime star come Madonna e Naomi Campbell. Sempre qui poi, nel 2014, Paolo Sorrentino e Paolo Virzì hanno girato uno spot con l’attore Colin Farrell per un profumo della nota casa di moda.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche