×

Nadia Toffa, l’ultimo messaggio: “Ho dolore ovunque”. Ma è un fake

"Fa male in ogni secondo che respiro, ho dolore ovunque" si legge in un post Facebook indicato come "L'ultimo messaggio di Nadia Toffa".

Nadia Toffa l'utimo messaggio

Su Facebook sta circolando un post presentato da diversi utenti come “L’ultimo messaggio di Nadia Toffa”. In realtà è solo una riflessione e una preghiera di una donna in ricordo della conduttrice e inviata de Le Iene.

Il messaggio bufala di Nadia Toffa

“Se si potesse vedere il mio corpo oltre le apparenze so che non riuscireste a riconoscere il mio volto, fa male in ogni secondo che respiro, ho dolore ovunque, il mio corpo fa male ed io non posso farci nulla, lui ha deciso di fare il suo corso senza di me!!!!!” si legge in un post che sta circolando su Facebook, presentato da molti come “L’ultimo messaggio di Nadia Toffa”.

In realtà, proprio la prolungata assenza da social dell’inviata de Le Iene aveva fatto preoccupare i fan, che hanno temuto purtroppo a ragione che la malattia avesse preso il sopravvento sulla “guerriera” 40enne.

Il post originale

In realtà questo messaggio non è stato scritto da Nadia Toffa come diversi utenti (consapevolmente o meno) hanno lasciato intendere ma è stato postato sull’account della signora Ofelia Babbaro la quale ha voluto solo esprimere un pensiero, ed una preghiera, in ricordo della conduttrice e di chi come lei ha lottato contro il cancro.

Nel post originale, infatti, Nadia Toffa viene menzionata solo tramite un hashtag ed il vero titolo della riflessione è “Un esempio come molti”.

In fondo al messaggio la signora Ofelia Babbaro sottolinea infatti: “Alla fine ciò che conta è come l’hai affrontata questa vita. Contano gli esempi dati, i ricordi che lasci, gli affetti curati, i legami creati…conta l’ impronta che lasci su questa terra. Ringrazi chi ti ha donato un sorriso e perdoni chi ti ha dato altro”.


Di origine sarda ma nata e cresciuta a Roma. Dopo la maturità classica ho studiato "Scienze politiche" all'Università La Sapienza. Scrivo quotidianamente sul web per testate e blog dal 2006, giornalista dal 2009. Mi sono sempre occupata di servizi di approfondimento e d'inchiesta, alcuni scelti come fonte di Wikipedia, di libri e testi universitari mentre altri sono stati tradotti all'estero. Autrice anche di qualche scoop. Progettista Web e "Tecnico Superiore per la Comunicazione e il Multimedia", ho una profonda conoscenza del mondo internet e per questo non sono sui social.


Contatti:

Contatti:
Paola Marras

Di origine sarda ma nata e cresciuta a Roma. Dopo la maturità classica ho studiato "Scienze politiche" all'Università La Sapienza. Scrivo quotidianamente sul web per testate e blog dal 2006, giornalista dal 2009. Mi sono sempre occupata di servizi di approfondimento e d'inchiesta, alcuni scelti come fonte di Wikipedia, di libri e testi universitari mentre altri sono stati tradotti all'estero. Autrice anche di qualche scoop. Progettista Web e "Tecnico Superiore per la Comunicazione e il Multimedia", ho una profonda conoscenza del mondo internet e per questo non sono sui social.

Leggi anche