×

Eva Henger: “Lucas Peracchi picchia mia figlia Mercedesz”

Continuano le accuse di Eva Henger contro Lucas Peracchi: l'ex naugrafa rivela un altro dettaglio inedito quanto preoccupante

eva henger lucas peracchi
eva henger lucas peracchi

Da qualche settimana Eva Henger ha iniziato a scagliarsi apertamente contro Lucas Peracchi, parlando dei suoi presunti comportamenti violenti verso la figlia Mercedesz, con la quale è fidanzato da tempo. Ospite a Domenica Live, tuttavia, l’ex attrice a luci rosse ha rilasciato – se possibile – delle dichiarazioni ancor più pesanti, affermando che Lucas avrebbe più volte picchiato Mercedesz, minacciando infine il suicidio.

Come se tutto ciò non bastasse, Eva Henger ha anche parlato di un “fatto più grave delle botte”. Pare infatti che Lucas Peracchi abbia costretto la sua compagna a fare una cosa che lei non voleva. Ma di cosa si tratta nello specifico? “All’inizio del loro rapporto, Mercedesz mi ha chiamato dicendomi che Lucas aveva alzato le mani. Lui l’ha menata, le ha rotto il cellulare.

Già il giorno dopo mia figlia giustificava tutto”. Così ha iniziato il suo racconto l’ex moglie di Riccardo Schicchi. “Il terzo giorno lei gli ha voluto dare un’altra possibilità. Così l’ho perdonato e quando è venuto a casa mia in Ungheria si è messo a piangere”.

Eva Henger preoccupata per Mercedesz

Eva ha anche raccontato di aver persino preso le difese di Lucas, ma poi tutto è cambiato nel corso di questa estate. “È successa una cosa bruttissima. Mercedesz mi ha detto che le botte non erano finite. Non voleva dirmelo, perché sapeva che non l’avrei perdonato. Lei era molto innamorata, ma in quel momento era schifata”. A quel punto, la Henger avrebbe detto con preoccupazione alla figlia che si trovava in grave pericolo, invitandola a stare con lei in Ungheria.

Lei però pare sia a un certo punto scappata per tornare da lui.

Una sera, infine, sempre secondo il racconto di Eva Henger, il Peracchi sarebbe uscito di casa dicendo di volersi suicidare. “È intervenuta la polizia per cercarlo, avevano paura si fosse ucciso. Sono convinta che mia figlia sia plagiata psicologicamente. Non riesco più a sentirla, ho bisogno di aiuto”: sono queste le ultime dichiarazioni della showgirl ungherese.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche