×

Grande Fratello Vip, la quarta edizione è posticipata a gennaio 2020

Condividi su Facebook

Mediaset ha annunciato in una nota il posticipo a gennaio 2020 della quarta edizione del Grande Fratello Vip, inizialmente prevista per quest'autunno.

grande-fratello-vip

Cambio di programmazione improvviso in casa Mediaset, dove nella giornata del 3 ottobre è stato deciso di posticipare a gennaio 2020 la quarta edizione del Grande Fratello Vip. Nonostante i precedenti annunci sull’inizio della prossima stagione del reality di Canale 5 all’interno dei palinsesti autunnali, la casa di produzione ha scelto di far slittare la messa in onda del programma, che già aveva visto la partenza della conduttrice Ilary Blasi.

Il Grande Fratello Vip slitta a gennaio

È attraverso una nota ufficiale diffusa in serata che Mediaset ha confermato lo slittamento della quarta edizione della trasmissione. Nel comunicato si legge infatti: “Nel quadro dell’ottimizzazione generale del palinsesto e della massimizzazione dei ricavi pubblicitari, anche alla luce di risultati d’ascolto superiori alle stime previste, Canale 5 ha deciso di posticipare la programmazione della nuova edizione di “Grande Fratello Vip” a inizio 2020“.

Non sarà peraltro l’unico cambiamento di questa nuova stagione. A condurre il programma al posto della dimissionaria Ilary Blasi (impegnata con la registrazione di Eurogames) ci sarà infatti Alfonso Signorini, che nelle passate edizioni svolgeva il ruolo di opinionista di punta.

L’indiscrezione sul nuovo opinionista

Con Alfonso Signorini promosso al ruolo di conduttore la poltrona di opinionista sarebbe però rimasta vacante. Nella giornata del 2 ottobre tuttavia, un’indiscrezione partita da Dagospia ha rivelato come a sostituire il giornalista potrebbe essere nientemeno che Wanda Nara, moglie e manager dell’ex attaccante interista Mauro Icardi.

La signora Icardi sembrerebbe essere il profilo adatto per una trasmissione come il Grande Fratello Vip: un giusto mix di sensualità e polemiche che farà sicuramente scatenare il popolo del web nella prossima edizione della trasmissione.


Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.