×

Elton John su Michael Jackson: “Era una persona inquietante”

Nel suo ultimo libro Elton John descrive il re del pop come una "persona inquietante, molto fragile e malata"

Elton John su Michael Jackson
Elton John su Michael Jackson

L’indiscusso “re del pop” è stato più volte protagonista di scandali e polemiche. Ha rivoluzionato il panorama musicale contemporaneo, ma sono numerose le notizie che hanno infangato il suo nome e che non gli lasciano tregua anche adesso che non c’è più. A distanza di 10 anni dalla sua morte, la pop star è stata indagata per due volte con l’accusa di molestie contro i minori. La prima volta non è stato processato, la seconda, nel 2005, andò a processo ma venne prosciolto da tutte le accuse. Nel suo ultimo libro Elton John su Michael Jackson descrive il cantante come una persona “fragile e malata”.

Elton John su Michael Jackson

Il Los Angeles Times ha recentemente reso nota una testimonianza inedita di Marlon Brando su Michael Jackson, in cui il famoso divo di Hollywood spiega perché fosse convinto che il cantante fosse un pedofilo.

Adesso anche il famosissimo cantante inglese Elton John ha detto la sua sullo storico amico e collega, alimentando così la torbida leggenda che lo vede protagonista.

“Me: Elton John”: è questo l’ultimo libro in uscita in cui l’artista ripercorre la sua battaglia per sconfiggere la dipendenza dalla droga e racconta i suoi scontri con la Famiglia Reale. Non sono mancati neppure i racconti su Michael Jackson.

“Quel povero ragazzo era molto fragile e malato”, ha scritto Elton John. Ha rivelato persino che il suo naso era “coperto da un cerotto” e che il suo trucco era stato applicato da un “maniaco”. Ha raccontato che negli anni Novanta, durante un pranzo insieme, Michael Jackson è improvvisamente scomparso “senza dire una parola”. Lo hanno ritrovato all’interno del cottage della governante di John.

Il cantante stava “giocando tranquillamente” con suo figlio 11enne. Così Elton avrebbe espresso il suo giudizio senza mezzi termini: “Sembrava non reggere la compagnia degli adulti“. Nel suo ultimo lavoro, il celebre cantante britannico parla di Michael Jackson come un uomo “malato di mente, una persona inquietante con cui stare”.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche