×

Elettra Lamborghini: la rivelazione sulla sua infanzia fatta ai fan

Condividi su Facebook

I fan non si sarebbero mai aspettati la risposta di Elettra Lamborghini a proposito dei suoi sogni d'infanzia: ecco cos'ha svelato l'ereditiera.

Elettra Lamborghini infanzia
Elettra Lamborghini infanzia

Con un’intima confessione via social, Elettra Lamborghini ha svelato quali sono stati i suoi sogni di quando era bambina: i fan sono rimasti senza parole.

Elettra Lamborghini: l’infanzia

Giovane ereditiera di una delle case automobilistiche più famose del mondo, oggi Elettra Lamborghini è conosciuta per il suo fisico da urlo, per i suoi programmi televisivi di successo e per i suoi brani musicali.

Su Instagram la bella ereditiera dal carattere estroverso non perde occasione per parlare di sé ai suoi fan, e in una delle sue ultime stories su Instagram ha raccontato loro quali sarebbero stati i sogni della sua infanzia. Se infatti molte bambine hanno sognato di diventare principesse, ballerine o reginette di bellezza, i sogni della piccola Elettra sarebbero stati ben diversi: da bambina lei avrebbe voluto fare la veterinaria, o tuttalpiù il medico, ha specificato.

Il motivo? Anzitutto il suo amore smodato per gli animali (e i cavalli in particolare, visto che si dice che lei sia un’ottima cavallerizza) in secondo luogo perché adorerebbe aiutare il prossimo. Insomma, un cuore d’oro per la ricca ereditiera che, nonostante la sua fortuna e il suo successo, è riuscita a ottenere i consensi del pubblico grazie al suo temperamento ottimista e solare.

La bella Elettra al momento si starebbe godendo il successo nel mondo televisivo e quello al fianco del suo nuovo amore, Afrojack, DJ olandese che l’ha conquistata con le sue rime.

Si vocifera che nel 2020 i due potrebbero convolare a nozze, mentre per quanto riguarda il versante artistico Elettra sarebbe tra gli ospiti più attesi del Festival di Sanremo 2020.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.