×

Chi è Carolina Abril, star a luci rosse con l’ossessione per Iniesta

A 18 anni è diventata una pornostar. Il suo debole è per Iniesta. Prima di diventare un'attrice a luci rosse ha chiesto il permesso alla mamma

chi è Carolina Abril
chi è Carolina Abril

Nata e cresciuta a Tenerife, tra la movida estiva e i paesaggi oceanici che lasciano senza fiato. Figlia di una spazzina e di un cameriere, comunicare il suo desiderio di fare carriera nel mondo del porno non è stato facile. A soli 18 anni ha confidato alla mamma la sua passione, che con fatica ha accettato che mandasse foto e curriculum a Madrid. Ma chi è davvero Carolina Abril?

Chi è Carolina Abril, star spagnola

Delusa dal primo provino, per ambiente e persone con cui aveva avuto a che fare, Carolina non è si è persa d’animo. Per nulla scoraggiata e anzi più determinata di prima, ha iniziato a far webcam e foto porno, fino a vincere il web porno reality di Nacho Vidal, che le spalancò le porte delle principali produzioni pornografiche.

chi è Carolina Abril

Recenetemente Carolina, che non perde il suo animo da brava ragazza, ha confidato di non riuscire a trovare un fidanzato e tra i suoi amanti migliori elenca un 80enne, un altro di 130 chili, e poi una donna altrettanto in carne. La star del porno spagnolo non si definisce bisessuale. Più propriamente, l’attrice è pansessuale: segue i suoi istinti e le sue passioni, così al di là del sesso va a letto con chi le piace. Non le interessa se l’altra metà sia un maschio o una femmina né le interessa l’aspetto fisico ed economico del partner. A sua detta, i migliori sono i più poveri, che hanno un vero talento sotto le coperte.

chi è Carolina Abril

Carolina, inoltre, si piace molto: non ha mai fatto ricorso alla chirurgia estetica, neppure per qualche ritocchino qua e là. Persino il colore dei capelli è rimasto quello. Pesa 53 kg ed è alta 1.70.

E a chi le domanda quale vip si porterebbe a letto, la Abril non ha dubbi: “Andres Iniesta. Mi incanta quest’uomo. La partita più bella della mia vita fu la finale del Mondiale che la Spagna vinse grazie a un suo gol. Quando si tolse la maglietta e mi spiegarono che lo faceva per celebrare un amico morto sono scoppiata a piangere”. Quindi rivela: “Sono innamorata di lui. Da quella rete sogno di portarmelo a letto, ma in verità non lo conosco nemmeno”.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche