×

Adrian la serie continua ad essere un flop di ascolti

Condividi su Facebook

Lo show "Adrian Live - Questa è la storia" raggiunge il 15,41% di share, mentre il cartone animato "Adrian" si ferma infatti al 10,44%.

adriano celentano
adriano celentano

Adriano Celentano ritorna in tv ma registra un flop: il cantante non riesce a raggiungere i 4 milioni di telespettatori. Lo show “Adrian Live – Questa è la storia” raggiunge il 15,41% di share (3.869.000 di spettatori), mentre la serie “Adrian” si ferma infatti al 10,44% con meno di 2 milioni di telespettatori. La prima puntata era andata in onda nel gennaio del 2019 e, causa la novità, aveva registrato un buon risultato. La prima parte vantava 5 5.997.000 spettatori e il 21.9% di share, mentre la seconda 4.544.000 spettatori pari al 19.1%.


Flop per la serie Adrian

La puntata andata in onda il 7 novembre ha perso quasi 5 punti di share rispetto all’esordio nel gennaio del 2019.

I dati parlano chiaro: la serie Adrian ha registrato un flop crollando al 10,44% di share quando all’esordio aveva registrato più del 20% nella prima parte e poco meno nella seconda. A tenere testa tra le preferenze dei telespettatori è la fiction “Un passo dal cielo“, che registra ascolti nella media (con 4.407.000 spettatori e il 19.95% di share).

Gli ascolti sulle altre reti

Il giovedì sera ha registrato ascolti non troppo elevati. Rai 2 ha messo in onda Maleficent, registrando 1.635.000 spettatori con il 6.56% di share. Qualcosa in meno, invece, per Italia 1 con Sherlock Holmes che si ferma a 991.000 spettatori con il 4.52% di share. Risultato simile per Rai3 che ha presentato A Raccontare Comincia Tu con Raffaella Carrà che ha intervistato Vittorio Sgarbi.

i due personaggi hanno intrattenuto 1.116.000 spettatori con uno share del 4.65%. Meglio per Rete4 con Dritto e Rovescio di Paolo Del Debbio: il conduttore ha intrattenuto 1.162.000 spettatori con il 6.41% di share. Chiude La7 con Piazza Pulita, seguito da 819.000 spettatori con uno share del 4.16%.

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

2
Scrivi un commento

1000
2 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
2 Commentatori
più recenti più vecchi
Roger Ruggieri

La colpa non è sicuramente da attribuire a Celentano, visto che il suo delirio d’onnipotenza è aggravato dalla palese arteriosclerosi galoppante, ma di chi gli permette queste scemenze televisive.

Susanna Naimo

Un programma noioso un flop indiscutibile


Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche