×

Scherzo de Le Iene a Chiara Biasi: l’influencer va su tutte le furie

Nell'ultima puntata de Le Iene, la nota influencer Chiara Biasi è rimasta vittima di uno scherzo in cui viene distrutta la sua reputazione social.

scherzo-le-iene-chiara-biasi

Si sa, l’immagine molto spesso è tutto ciò che conta, sopratutto se sei un’influencer del calibro di Chiara Biasi e se rimani vittima di uno scherzo della trasmissione televisiva Le Iene. Nella puntata andata in onda domenica primo dicembre, la nota star di Instagram ha per alcune ore visto la propria reputazione social crollare inesorabilmente a causa di alcune decisioni un po’ troppo avventare prese dal suo entourage. Vediamo però cosa è successo più precisamente.

Scherzo de Le Iene a Chiara Biasi

Una settimana dopo lo scherzo fatto ai danni del giornalista Alessandro Sallusti, è Chiara Biasi ad essere questa volta la vittima degli autori de Le Iene. L’influencer viene coinvolta in una messinscena in cui il suo art director compie delle scelte alquanto discutibili su alcune foto di uno shooting fatto qualche giorno prima. Nelle riprese, l’agente della Biasi riferisce infatti alla ragazza: “Stanno facendo delle cose un po’ strane.

Mi sto agitando perché non vorrei che escano con un’immagine sbagliata”.

Secondo l’art director le immagini devono uscire nel più breve tempo possibile, e per questo non ci sarebbe tempo per una loro eventuale discussione e approvazione. Nel mentre la Biasi inizia a rimproverare il suo agente, accusandolo di aver prenotato lo shooting fotografico senza prima essersi fatto pagare: “Non ho ricevuto i soldi e questi stanno tirando fuori la mia immagine”. Per lo shooting infatti, la ragazza avrebbe dovuto ricevere circa 80mila euro.

Le immagini rovinate

Con il rischio di vedere per sempre rovinata la sua immagine social, la Biasi si ritrova a discutere attorno ad un tavolo con il suo agente e il suo avvocato, anch’egli complice dello scherzo.

È proprio in questo frangente che alla Biasi vengono mostrate le fotografie incriminate, come quella in cui il suo volto appare sopra un assorbente intimo o quella programmata per essere affissa in piazza Duomo dove la si può ammirare seduta sul gabinetto.

A quel punto l’influencer non regge la pressione e sbotta: “Io per 80mila euro manco mi alzo al mattino e mi pettino i capelli”, cadendo nella disperazione quando le dicono che non può fermare la pubblicazione delle immagini. Fortunatamente a quel punto lo scherzo termina e arriva la iena Sebastian Gazzarrini a consolare la ragazza.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche