×

Roby Facchinetti canta a Domenica In, il pubblico: “Abbassa la voce”

Condividi su Facebook

La performance di Roby Facchinetti a Domenica In non è piaciuta ai telespettatori, che l'hanno ampiamente criticata su Twitter.

Roby Facchinetti Domenica In

Ospite di Domenica In in occasione dei festeggiamenti per il compleanno di Don Mazzi, Roby Facchinetti si è esibito sulle note di uno dei maggiori successi dei Pooh. Il pubblico pare però non aver apprezzato la sua esibizione, tanto che su Twitter gli utenti si sono sbizzarriti nel sottolineare le sue stonature.

Roby Facchinetti a Domenica In

Facchinetti, dovresti rassegnarti e abbassare la tonalità perché così non ti si può ascoltare“, “Solo urla e stonature“, “Ma perché non abbassare un po’ le tonalità?“. Sono queste alcune delle reazioni che diversi account Twitter hanno espresso sul social network in merito all’esibizione dell’artista. C’è addirittura chi ha rivelato di aver avuto i brividi all’attacco del suo acuto e chi, ironizzando, ha scritto di essere stato svegliato da questo mentre stava riposando dopo pranzo.

Una performance che non ha quindi colpito il web, che non l’ha apprezzata e non ha fatto altro che parlare di tonalità troppo alta, stonature evidenti e acuti inascoltabili. Nonostante ciò in studio non è comunque mancato il canonico applauso del pubblico.

Roby Facchinetti e Don Mazzi

Prima di esibirsi Facchinetti ha avuto un commuovente incontro con Don Mazzi, presente in studio per celebrare i suoi 90 anni insieme a Mara Venier, che l’ha affettuosamente definito un sostituto di suo padre, morto quando lei era appena 22enne.

Il cantante ha espresso il profondo affetto che lo lega al prete, ricordando alcune situazioni in cui gli è stato vicino.

Per esempio quando sono venuti a mancare i suoi due genitori a 14 anni di distanza, che lui ha omaggiato essendo presente ad entrambi i funerali. Oppure quando sua moglie Giovanna ha dovuto subire un’operazione importante, e anche in quell’occasione lui si era recato a trovarla.

E ancora, i momenti di malattia della figlia Giulia, durante i quali Don Mazzi gli è sempre stato vicino.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.