×

Live-Non è la D’Urso, incidente per Barbara: “Sopravvivo a tutto”

Condividi su Facebook

Piccolo incidente per Barbara a Live-Non è la D'Urso: la conduttrice ha rischiato di cadere in diretta.

Live-Non è la D'Urso incidente per Barbara

Presentatasi a condurre la puntata di Live-Non è la D’Urso con tacchi a spillo e minidress bianco e argento, Barbara è andata incontro ad un incidente non appena iniziata la trasmissione, rischiando di cadere.

Incidente in diretta per Barbara D’Urso

Il tutto è avvenuto mentre stava presentando i primi ospiti, vale a dire un gruppo di influencer che si sarebbero dovuti confrontare con personaggi del mondo dello spettacolo rimasti senza soldi. Mentre la telecamera li inquadrava, Barbara ha rischiato di farsi male. Quando i riflettori si sono spostati su di lei, l’hanno infatti inquadrata quasi a terra mentre cercava di rialzarsi.

Ha quindi spiegato di aver rischiato di inciampare in una botola presente sulla scena. E’ riuscita però ad evitare che succedesse il peggio per poi riderci su ed esclamare di sopravvivere a tutto.

La prima a commentare è stata Alessandra Mussolini, ospite pressoché fissa di Live, che ha esordito con “Barbara, gli occhi secchi sono la peggiore cosa“, citando un’espressione partenopea per indicare il malocchio. Al che la conduttrice ha risposto con un detto delle sue parti, ovvero “Non sputare in cielo, che faccia ritorna“. Con questo ha voluto riferirsi a chiunque la stesse nominando, ammonendolo che una caduta potrebbe capitare anche a lui/lei.

Questo non è stato però l’unico incidente della puntata. Poco dopo Barbara ha infatti scambiato Chiara Nasti con Chiara Biasi, convinta di avere in studio la protagonista dello scherzo de Le Iene che ha fatto molto discutere.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche