×

Vittorio Sgarbi contro Maurizio Cattelan: “La verità è…”

Condividi su Facebook

Vittorio Sgarbi ha commentato in maniera davvero singolare l'ultima opera di Maurizio Cattelan: il giudizio del critico su Twitter

sgarbi contro cattelan
sgarbi contro cattelan

Si è parlato molto dell’ultima opera di Maurizio Cattelan, ossia della banana prima appesa al muro con l’adesivo e poi mangiata dal collega David Datuna. L’artista americano, di fronte ad alcuni spettatori attoniti, si è infatti avvicinato al muro dove era appeso il frutto e dopo averlo staccando lo ha addentato. La banana da 120mila dollari è diventata così uno spuntino a dir poco sostanzioso…

Sgarbi commenta Cattelan

Maurizio Cattelan, dal canto suo, ha fatto spallucce, ribadendo con non gli importa se sia stata mangiata. “La mia arte sono le idee”, ha difatti precisato l’ideatore padovano. Mentre ancora si discute sulla faccenda, ecco dunque che sul frutto di Cattelan arriva il commento inacidito di Vittorio Sgarbi. Senza troppi giri di parole, il noto critico d’arte ha dunque precisato la propria opinione in materia con un cinguettio su Twitter: “La banana attaccata al muro è un atto di desistenza sessuale.

Come i giocatori che, a fine carriera, appendono le scarpe al chiodo. Il messaggio subliminale è, in realtà, un grido disperato: Cattelan ci sta dicendo che non sco** più”. Questa dunque la conclusione di Sgarbi: ci sarà da crederci?


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche