×

Gabriele Paolini e la morte del padre: il disturbatore vuole giustizia

Condividi su Facebook

Gabriele Paolini e il giallo sulla morte del padre: il disturbatore vuole giustizia per il decesso del padre a seguito del ricovero in ospedale.

Gabriele Paolini padre

Il disturbatore tv Gabriele Paolini torna per chiedere a gran voce la verità sulla morte di suo padre. L’uomo era stato ricoverato in ospedale con il codice giallo ma purtroppo è deceduto il giorno stesso. Paolini ora chiede giustizia.

Gabriele Paolini e il padre

Il noto disturbatore televisivo Gabriele Paolini vuole sapere perché suo padre è morto improvvisamente. Gaetano Paolini, generale dell’esercito, è deceduto il 3 dicembre del 2017 presso l’ospedale Sandro Pertini di Roma.

“[…] alle ore 09.00 mio padre è stato ricoverato in codice giallo presso il suddetto ospedale ed è morto il giorno stesso alle ore 22.00 per sospetta mancanta dialisi in seguito ad un arresto cardiaco. Lui le dialisi le faceva con regolarità due volte la settimana da un anno e mezzo a questa parte.”

Ha dichiarato il disturbatore in merito alla faccenda. Il giorno in cui l’uomo fu ricoverato e morì, il dottore chiamò il figlio.

Stando a quanto riporta lo stesso Paolini, secondo il medico, il padre era in pessime condizioni. L’ex membro dell’esercito, però, faceva la dialisi ogni lunedì e venerdì presso una struttura di Roma. Proprio per questo Gabriele Paolini ha depositato una denuncia penale in seguito al decesso del genitore.

Gabriele Paolini padre

“Ho depositato […] una denuncia penale (con 6 integrazioni) per omicidio con i miei avvocati Lorenzo La Marca e Massimiliano Kornmüller presso la caserma dei carabinieri Santa Maria del Soccorso in Roma”.

Dopo un anno e mezzo, però, la procura ha archiviato la denuncia: non risulta rintracciabile la famosa telefonata del medico. Gabriele Paolini cerca risposte e vuole che le indagini vengano riaperte. Suo padre servì con onore lo Stato Italiano e fu nominato Cavaliere della Repubblica il 27 dicembre del 1968.

“Se avrò giustizia basta contaminazioni tv, questa è una promessa! Voglio solo la verità”.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.