×

Capodanno 2020 a Villa Crespi, il ristorante di Antonino Cannavacciuolo

Condividi su Facebook

Lo chef Antonino Cannavacciuolo apre le porte di Villa Crespi in occasione del Capodanno 2020: tutti i dettagli

Capodanno 2020 Cannavacciuolo

Capodanno 2020 da Antonino Cannavacciuolo: “Il periodo più magico dell’anno vissuto in un incantato Relais sulle rive del Lago d’Orta”. L’invito arriva direttamente da Villa Crespi, la maestosa dimora che appartiene allo chef. In occasione del Cenone del 31 dicembre, Cannavacciuolo ha preparato il menu per i suoi ospiti.

Capodanno 2020 da Antonino Cannavacciuolo: il menu

Come il collega Carlo Cracco, anche lo chef Antonino Cannavacciuolo si prepara ad accogliere i suoi ospiti all’indimenticabile Cenone di Capodanno presso Villa Crespi. Il magnifico hotel 5 stelle lusso ospita il ristorante 2 stelle Michelin di Cannavacciuolo. Per celebrare la fine del 2019, lo chef ha organizzato un Cenone: il menu fa venire l’acquolina in bocca.

Capodanno 2020 Cannavacciuolo

Per cominciare verrà servito lo Stuzzichino dello Chef, subito dopo gli ospiti potranno gustare:

  • Branzino e caprino, erbe spontanee e mela verde
  • Carne cruda di Boves, ostrica e caviale Asetra
  • Tonno vitellato…
  • Plin di anatra, zuppetta di fegato grasso, latte di bufala
  • Linguina di Gragnano, calamaretti, salsa al pane di segale
  • Suprema di piccione, fegato grasso al gruè di cacao, salsa al Banyuls
  • Zampone, brodo di lenticchie, scampo in tempura
  • Pre dessert
  • Dessert Villa Crespi

Per concludere: Piccola pasticceria, babà e code di aragosta. Il costo di questa magica serata è di 300 euro a persona, bevande escluse.

Capodanno 2020 Cannavacciuolo

Villa Crespi: l’esperienza di Capodanno

Per coloro che volessero trascorrere del tempo nella magnifica Villa Crespi, è possibile acquistare un pacchetto che comprende:

  • 3 notti nella tipologia di camera o suite prescelta con colazione servita in camera
  • In camera all’arrivo gli ospiti troveranno una bottiglia di prosecco selezione Cannavacciuolo, accompagnata da una selezione di frutta fresca e dolci tentazioni dalla pasticceria
  • Un massaggio JUST4U della durata di 60 minuti per persona. Ogni trattamento punta a fornire una risposta efficace a esigenze specifiche del corpo e della mente.
  • Cena di San Silvestro(31 dicembre), per due persone presso il ristorante 2 stelle Michelin firmato dallo Chef Antonino Cannavacciuolo

Capodanno 2020 Cannavacciuolo

Il prezzo di questa esclusiva esperienza a Villa Crespi parte da 1339,50 euro a persona.


Contatti:

13
Scrivi un commento

1000
12 Discussioni
1 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
12 Commentatori
più recenti più vecchi
Concetta piro

Ci vogliono due mesi di pensione per andare lì….. e poi ci vuole coraggio a spendere tanti soldi non aggiungo altro

Concetta piro

Ci vuole coraggio a spendere questi soldi e soprattutto a chiedere queste cifre ci vuole un mese di lavoro per guadagnare…

Annamaria Palomba

Le cose belle e di gusto si pagano . Bravo Antonino . Io non me lo posso permettere mio marito malato di diabete e colpito da retinopatia non lavora da 3 mesi . Auguri a tutti e chi può lo faccia.

Raffaella

Caro Cannavacciuolo un po’ di beneficenza a chi come noi non possiamo permettercelo, comunque li vali ti ammiro molto hai anche lavorato molto per arrivare dove sei adesso complimenti

Raffaele

Devo essere sincero, andare a villa Crespi è il mio sogno …..
Chissà se potrà mai avverarsi ..
Grande Tonino…

Carmine

Sei un grande chef , sono sicuro che tu con i sacrifici che hai fatto per arrivare al tuo attuale stato di benessere , riesci a comprendere anche le difficoltà dell uomo del ceto medio cn scarsa possibilità di riuscire a provare emozioni per l assaggio del tuo menù di San Silvestro . Sono convinto che sei un uomo di grande cuore e sicuramente fai beneficenza. Ti stimo tantissimo Antonino Cannavacciuolo. Un sbbraccio .

maurizio viola

apparte il menu che non mi piace ma con quei soldi li mi faccio 15 giorni alle canarie comunque sei sempre un grande cuoco

Marino

…i commenti fuori luogo non mi piacciono, chi può lo faccia e soprattutto la beneficenza si fa senza dirlo…..

graziano Barberis

Sinceramente, il menu, con tutti questi innesti di pesce e carne, fois gras e crostacei mi pare proprio una schifezza, buono solo per buttare il fumo negli occhi ai poveri fessi……

antonio

ma vattelo a prendere in quel posto!!!!

Matteo Pilloni

Andare a mangiare da Cannavacciuolo o Cracco e lamentarsi del prezzo e come andare a Trans e lamentarsi che ha il cazzo.

Antonietta

Bravo Antonino, sei il mio preferito, un giorno, quando me lo potro’ permettere, ti verro’ a trovare. Buon Anno a tutto lo staff. 😘

Stegano

Prezzi giusti il lavoro e la qualitá va pagata


Contatti:

Leggi anche