×

Al Bano e il cappello: “Vi rivelo perchè lo porto sempre”

Perché Al Bano porta sempre il cappello? Il cantante ha svelato i suoi due segreti dietro al misterioso oggetto.

Albano cappello
Albano cappello

Al Bano ha spiegato come mai il cappello bianco con il nastro nero è il suo tratto distintivo, e infatti il cantante di Cellino San Marco non esce mai di casa senza.

Al Bano: il cappello

Qual è il segreto dietro il cappello di Al Bano? E perché il cantante di Cellino San Marco lo porta sempre, sia durante i suoi concerti sia durante le sue ospitate nei più famosi salotti televisivi? A spiegarlo è stato lui stesso, rivelando che i motivi per cui non si separa mai dal mitico cappello bianco con il nastro nero sono ben due.

Il primo è per cercare di nascondere la perdita di capelli, fatto a cui ha cercato di porre rimedio ma senza grossi risultati. Il cappello pertanto servirebbe a coprire un po’ la perdita dei capelli dovuta all’avanzare dell’età. Il secondo è che anche suo padre era solito portare un cappello come il suo, e per questo Al Bano avrebbe deciso di omaggiarlo indossandone sempre uno anche lui. “Un marchio di fabbrica di casa Carrisi”, ha spiegato il cantante.

Al Bano ha sempre avuto un forte legame con i suoi genitori e di recente ha dovuto convivere con il dramma della scomparsa di sua madre, a cui era profondamente devoto.

Al suo dolore per la morte della donna si sono aggregate anche le due donne “della sua vita”, Romina Power e Loredana Lecciso, che hanno dedicato alla suocera scomparsa dei commossi messaggi d’affetto. “Mamma Yolanda, mi hai accolta come una figlia ed io te ne saro’ eternamente grata .

Vivrai per sempre nel mio cuore”, ha scritto l’ex moglie statunitense di Al Bano, che per motivi di salute è stata assente ai funerali.

Contents.media
Ultima ora