×

Addio all’attore Sebastian Ferrat: morto dopo aver mangiato carne avariata

Condividi su Facebook

L'attore Sebastian Ferrat è morto a 41 anni: è deceduto a causa di una forma di cisticercosi suina, un'infezione batterica.

sebastian ferrat morto
sebastian ferrat morto

Lutto nel mondo delle serie televisive sudamericane per la scomparsa di Sebastian Ferrat: l’attore è morto a soli 41 anni, stroncato da un’infezione batterica che si è rivelata fatale. Ha contratto una forma di cisticercosi suina dopo aver consumato della carne di maiale mal conservata, secondo quanto si apprende dai media messicani.

I funerali si terranno nella sua città natale (Mexicali, nella Baja California in Messico) il 31 dicembre.

Morto Sebastian Ferrat

Sebastian Ferrat, all’anagrafe Roberto Gonzalez Lopez, è noto in modo particolare per la sua partecipazione a serie televisive come La Bella Y Las Bestias in cui ha interpretato il ruolo dell’antagonista. Il decesso è avvenuto due mesi dopo aver contratto l’infezione, lo scorso ottobre. Da quel momento, l’attore era stato sottoposto a cure nel tentativo di salvargli la vita, all’ospedale di Mexicali. Per volere della famiglia, durante questo periodo non sono state concesse visite ad amici né conoscenti.

A nulla sono servite le cure e i tentativi dell’attore di tranquillizzare i fan tramite social: “Sto bene, non preoccupatevi, mi sono solo un po’ allontanato dalla rete”.


La carriera

La sua carriera ha avuto inizio nel 2001, con la serie dal titolo Lo que callamos las mujere nei panni di Juan Antonio “El Marcado”. Proprio con questo primo personaggio “cattivo” ha raggiunto il successo non solo in Sud America ma anche negli Stati Uniti. “La gente odia il mio personaggio, ma allo stesso tempo lo ama, anche se non c’è motivo per volergli bene”, aveva dichiarato l’attore. “Al pubblico piacciono i cattivi e per fortuna tocca a me interpretarlo”.

Tra le produzioni a cui ha preso parte si ricordano, oltre alla già citata La Bella Y Las Bestias, le serie televisive Las Buchonas, El Vato, Montecristo, Ruta 35, Reina de Corazones, El Senor de los Cielos. Il suo ultimo lavoro è stato Yenkee, prodotto da Netflix, dove ha interpretato il personaggio di Cara Sucia. Proprio di questa serie Ferrat ha parlato nel suo ultimo post su Instagram.

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.