×

Sanremo 2020, Costanzo vs Bellucci e Gerini: “Stessero a casa loro”

Condividi su Facebook

Maurizio Costanzo difende a spada tratta Amadeus, e per quanto riguarda Monica Bellucci e Claudia Gerini non le manda certo a dire...

Maurizio Costanzo Bellucci Gerini
Maurizio Costanzo Bellucci Gerini

Dopo le polemiche che hanno investito Amadeus al Festival di Sanremo 2020, Maurizio Costanzo ha detto la sua condannando aspramente il comportamento di coloro che finora avrebbero giudicato negativamente il conduttore per la sua frase su Francesca Sofia Novello.

Maurizio Costanzo e Sanremo 2020

Maurizio Costanzo ha giudicato come “eccessive” le polemiche sorte attorno alla 70esima edizione del Festival di Sanremo, e ha espresso parole al vetriolo contro coloro che hanno dato forfait all’ultimo minuto (una su tutte Monica Bellucci) e contro coloro che si erano espresse negativamente per quanto detto da Amadeus alla conferenza stampa d’apertura al Festival (Michelle Hunziker e Claudia Gerini, tanto per fare un esempio).

Sulla Bellucci il conduttore si è espresso in questi termini: “Se ne stesse in Francia e non rompesse le scatole”, mentre per quanto riguarda la Hunziker e Claudia Gerini ha manifestato il suo più sincero sgomento: “Ma che je dice la testa a questa…

La verità è che la Gerini, la Hunziker chiedono la grazia alla Madonna per fare Sanremo. Siccome la Madonna si è distratta e si dimentica di loro, si arrabbiano con Amadeus.”

Le polemiche attorno al “passo indietro” – per cui sarebbe stata scelta la modella e fidanzata di Valentino Rossi, Francesca Sofia Novello – non sembrano arrestarsi e il conduttore di questa edizione è finito davvero nell’occhio del ciclone per la sua frase infelice pronunciata alla conferenza stampa di apertura al Festival. Amadeus ha chiesto scusa per la frase, ma ha detto anche di essere indifferente alla bufera di critiche che si è scatenata in rete durante questi giorni.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche