×

Sanremo 2020, Il Sole ad est di Alberto Urso: testo e significato

Condividi su Facebook

Alberto Urso presenta al Festival di Sanremo 2020 la canzone "Il sole ad est": il testo e il significato della canzone.

alberto urso
alberto urso

Il tenore Alberto Urso fa il suo esordio a Sanremo 2020 con il brano Il sole ad est. Il titolo della canzone, inoltre, coincide anche con il nome del secondo album che il cantante ha pubblicato lo scorso 31 ottobre 2019.

All’interno si trova un singolo dalla firma di Ermal Meta: “Un vero onore cantare una sua canzone”, diceva Alberto in un’intervista. Prima di questo progetto, inoltre, aveva lanciato Solo, uscito in coincidenza con la partecipazione ad Amici di Maria De Filippi.

Alberto Urso, Il sole ad est

Alberto Urso si presenta al Festival di Sanremo 2020 con il brano Il sole ad est: per il tenore messinese si tratta dell’esordio all’Ariston.

Sui social, all’inizio del nuovo anno, ha espresso la sua felicità per la partecipazione alla kermesse di Rai 1 e si è detto entusiasta della nuova musica che farà ascoltare ai suoi fan.

Prima del Festival di Rai 1, che si tiene dal 4 all’8 febbraio, inoltre, Alberto aveva partecipato al talent show Amici di Maria De Filippi uscendone vittorioso. Molti nutrono grandi aspettative su di lui: il brano sanremese è dedicato alla nonna.

Uno dei grandi sogni nel cassetto del giovane 22enne è la partecipazione al Festival in coppia con l’amica Giordana Angi: “Magari – ha confessato il tenore in un’intervista -, è una grande amica, ci vogliamo bene.

Sarebbe una bella esperienza per entrambi”.

Alberto Urso, Il sole ad est: il testo

di P. Romitelli – G. Pulli
Ed. Sony/ATV Music Publishing (Italy)/Giamaica/Impatto – Milano – Bologna

Le onde che portano navi per mare
E lontano lo sguardo di un faro
Tra noi e il divenire
È un lento fuggire
Le luci di casa mi sembrano stelle
Su terre che han voci materne
Nel mio scomparire
Se ne vanno a dormire
Per te
Ho nel cuore il sole ad est
E nel mondo ovunque vada
Mi ricorderà la strada
Che porta fino a te
Sei come il sole ad est
Io lo so comunque vada
In questa vita complicata
Ritornerò da te
Sarò navigante tra nuvole e vento
Vedrò all’orizzonte i confini del mondo
In cui tu sei il mio tempo
Guardi nel blu mentre vola un pensiero
Per te
Ho nel cuore il sole ad est
E nel mondo ovunque vada
Mi ricorderà la strada
Che porta fino a te
Sei come il sole ad est
Io lo so comunque vada
In questa vita complicata
Ritornerò da te
Io ritornerò da te
Per te
Ho nel cuore il sole ad est
E nel mondo ovunque vada
Mi ricorderà la strada
Che porta fino a te
Sei come il sole ad est
Io lo so comunque vada
In questa vita complicata
Ritornerò da te
Io ritornerò da te

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche

morto suocero Stefano d'Orazio
Lifestyle

Stefano d’Orazio, morto il suocero

27 Novembre 2020
Un altro dramma nella vita di Tiziana Giardoni la moglie vedova di Stefano d’Orazio. Nelle prime ore del mattino è morto il padre.
Contents.media