×

Asia Argento, la kefiah indossata a Pechino: è del compagno morto

Condividi su Facebook

Asia Argento è ancora profondamente addolorata per la morte di Anthony Bourdain, e per questo porta sempre con sé la sua kefiah.

AsiaArgentokefiah
AsiaArgentokefiah

Prima di lasciare Pechino Express a causa di una frattura del ginocchio che si è procurata durante la prova d’immunità, Asia Argento ha rivelato di portare sempre con sé un oggetto speciale appartenuto al suo compagno scomparso, lo chef Anthony Bourdain.

Asia Argento e Anthony Bourdain

E’ passato poco più di un anno da quel tragico 8 giugno 2018 in cui Anthony Bourdain decise di togliersi la vita. All’epoca Asia Argento aveva una relazione con l’uomo, e ancora oggi l’attrice lo ricorda spesso con messaggi d’amore e frasi affettuose attraverso i social. Anche a Pechino Express ha voluto ricordare Bourdain, rivelando che la kefiah da lei indossata sarebbe appartenuta al compianto cuoco.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da asiaargento (@asiaargento) in data: 19 Dic 2019 alle ore 3:06 PST

“Questa kefiah era del mio compagno Anthony che non c’è più, da quando se n’è andato non l’ho mai lavata e la porto ovunque con me”, ha dichiarato l’attrice, rivelando che averla sempre con sé le farebbe sentire Bourdain più vicino.

L’attrice, entrata a Pechino Express insieme a Vera Gemma in qualità di figlia d’arte, ha dovuto lasciare il programma dopo appena 2 puntate a causa della frattura del suo ginocchio. Asia Argento ha cercato di portare avanti coraggiosamente la sua prova, ma purtroppo il dolore ha prevalso ed è stata costretta a lasciare il programma televisivo prima della fine. L’attrice è stata salutata da un coloro applauso sia dal pubblico sia dagli altri concorrenti, e in tanti si chiedono quale sarà la sua prossima avventura.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.