×

Meital Dohan e Al Pacino si sono lasciati: “Troppo vecchio per me”

Condividi su Facebook

Al Pacino è stato lasciato dalla giovane fidanzata Meital Dohan: "È vecchio e non ama spendere"

Meital Dohan e Al Pacino
Meital Dohan e Al Pacino

Vecchio e tirchio sembrano essere stati fondamentalmente i motivi che hanno portato Meital Dohan a dire addio ad Al Pacino. L’attrice israeliana 40enne ha di fatto ammesso che per lei non è stato facile stare insieme a un uomo così anziano. I due, in effetti, si differenziato esattamente per 30 anni d’età, dal momento che Al Pacino ne compirà 80 il prossimo 25 aprile. Sarà dunque anche un mito del cinema, ma il fatto che non ami spendere soldi ha portato la sua ex dolce metà a lasciarlo.

Meital Dohan e Al Pacino

L’attrice ha spiegato di aver tentato di negare che la differenza d’età fosse un problema. Tuttavia ora le è assolutamente chiaro che lui è diventato troppo vecchio. “Pur con tutto il mio amore, non poteva durare”, ha spiegato la donna, anche perché l’attore, nonostante un patrimonio di circa 180 milioni di dollari, durante la loro storia pare sia stato parecchio parco in fatto di regali. “Mi ha comprato solo fiori. C’è un modo più educato per dire che non ama spendere i suoi soldi?”, ha domandato retoricamente Meital Dohan.

Al Pacino solo agli Oscar

Al Pacino e Meital hanno iniziato a frequentarsi nel 2018, dunque la loro liaison è durata poco più di un anno. Durante la notte degli Oscar del 2020, l’attore si è infatti presentato da solo, lasciando intuire che la storia con l’attrice fosse già pressoché in crisi.


La conferma è poi arrivata nelle scorse ore, con la confessione della stessa Dohan nel corso di un’intervista.

“Abbiamo litigato e l’ho lasciato, ma ovviamente gli voglio bene e lo apprezzo molto”. La donna ha spiegato di essere comunque fiera di essergli stata accanto e che spera resteranno amici.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche