×

Michele Bravi annuncia l’uscita del nuovo album dopo l’incidente

Condividi su Facebook

Michele Bravi ha annunciato sui social l'uscita del nuovo album. Si tratta della prima produzione per il cantante, dopo il tragico incidente che lo ha coinvolto nel 2018.

Michele Bravi: in uscita a breve il nuovo album

Michele Bravi ha annunciato sui social l’uscita del suo nuovo album “La geografia del buio”. Si tratta della prima produzione del cantante dopo l’incidente del 2018 in cui Bravi ha causato la morte di una donna di 58 anni.

Il giovane è sotto processo e nell’ultima udienza di gennaio 2020 ha chiesto il patteggiamento.

Michele Bravi: in uscita il nuovo album

L’ultimo album di Michele Bravi risale al 2017, un anno prima del tragico incidente costato la vita a una donna di 58 anni. L’evento ha sconvolto non solo la vita della famiglia della vittima, ma anche quella del giovane artista. Il suo legale Manuel Gabrielli ha dichiarato che il cantante “sta vivendo male, anche Michele è una vittima di questo procedimento penale perché è un reato che può capitare a chiunque, potete comprendere il suo stato d’animo: è distrutto“.

L’uscita del nuovo album “La geografia del buio” è prevista per il 20 marzo 2020, mentre già dal 19 febbraio sarà possibile preordinarlo. Michele Bravi ha annunciato l’appuntamento sui social, con una didascalia che rivela il collegamento fra l’album e la tragedia che ha coinvolto il cantante. “Avere le parole per dire il caos non salva da niente ma almeno disegna il labirinto” le parole di Bravi, “La geografia del buio è un racconto attraverso la ferita del mondo.

Una perdita di aderenza dal reale e il tuffo in un’oscurità che racchiude in sé la violenza della vita e riscopre nell’amore l’unica salvezza. Un amore che non combatte il male ma che aiuta a disegnarne la geografia”.

Visualizza questo post su Instagram

“La geografia del buio”, in uscita il 20 marzo. Preorder e presave disponibili a partire da mezzanotte. Avere le parole per dire il caos non salva da niente ma almeno disegna il labirinto. “La geografia del buio” è un racconto attraverso la ferita del mondo. Una perdita di aderenza dal reale e il tuffo in un’oscurità che racchiude in sé la violenza della vita e riscopre nell’amore l’unica salvezza. Un amore che non combatte il male ma che aiuta a disegnarne la geografia.

Un post condiviso da Michele Bravi (@michelebravi) in data: 18 Feb 2020 alle ore 5:22 PST

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.