×

Coronavirus, Live – Non è la D’Urso in onda senza pubblico

Condividi su Facebook

La storica decisione di Mediaset: Live - Non è la D'Urso andrà in onda senza pubblico in studio per fronteggiare l'emergenza coronavirus.

coronavirus live non è la d'urso

Le conseguenze dell’emergenza coronavirus che sta mettendo in allarme il Nord Italia si fanno sentire anche nel mondo della televisione. Dopo scuole, università, cinema e altri luoghi di aggregazione, è la volta degli studi di registrazione. Mediaset ha annunciato la decisione di mandare in onda alcuni dei propri programmi previsti per la giornata di domenica 23 febbraio e per i giorni successivi senza il tradizionale pubblico in sala. Il primo show a pagare le conseguenze della diffusione del coronavirus è Live – Non è la D’Urso.

Live – Non è la D’Urso e il coronavirus

La decisione è stata annunciata da Barbara D’Urso attraverso i propri canali social. “In rispetto dell’ordinanza della Regione Lombardia, Mediaset ha deciso che questa sera Live Non è la D’Urso andrà in onda in diretta e senza pubblico in studio” si legge sul profilo Instagram della conduttrice.

“Una scelta – precisa – che condivido totalmente per il senso di responsabilità verso il pubblico stesso, verso gli ospiti e verso i tecnici che lavorano al programma. Si dice ‘the show must go on’, sì ma giustamente senza esporre le persone ad alcun tipo di rischio inutile. Non sarà facile per me con lo studio completamente vuoto ma cercherò comunque di tenervi compagnia con tutti gli ospiti previsti e so che sentirò il vostro calore da casa attraverso i social”.

Visualizza questo post su Instagram

IN RISPETTO DELL’ORDINANZA DELLA REGIONE LOMBARDIA, MEDIASET HA DECISO CHE QUESTA SERA LIVE #NONELADURSO ANDRÀ IN ONDA IN DIRETTA E SENZA PUBBLICO IN STUDIO, UNA SCELTA CHE CONDIVIDO TOTALMENTE PER IL SENSO DI RESPONSABILITÀ VERSO IL PUBBLICO STESSO, VERSO GLI OSPITI E VERSO I TECNICI CHE LAVORANO AL PROGRAMMA. SI DICE “THE SHOW MUST GO ON”, SÌ MA GIUSTAMENTE, SENZA ESPORRE LE PERSONE AD ALCUN TIPO DI RISCHIO INUTILE. NON SARÀ FACILE PER ME CON LO STUDIO COMPLETAMENTE VUOTO MA CERCHERÒ COMUNQUE DI TENERVI COMPAGNIA CON TUTTI GLI OSPITI PREVISTI E SO CHE SENTIRÒ IL VOSTRO CALORE DA CASA ATTRAVERSO I SOCIAL ❤️

Un post condiviso da Barbara d’Urso (@barbaracarmelitadurso) in data: 23 Feb 2020 alle ore 5:27 PST

Il caso delle Iene

Dopo Live – Non è la D’Urso anche Le Iene andranno in onda senza pubblico a causa dell’emergenza coronavirus, come si apprende da una nota diramata attraverso il profilo ufficiale del programma. Si tratta di una decisione straordinaria, presa “per la prima volta in 24 anni di storia” della trasmissione.

Gli studi resteranno vuoti per le puntate del 25 e del 27 febbraio.

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche