×

Eleonora Brigliadori contro Conte: “Esco quando e quanto mi pare”

Eleonora Brigliadori non è d'accordo con quanto deciso dal Governo e da Giuseppe Conte per cercare di limitare il Coronavirus.

GiuseppeConteEleonoraBrigliadori
GiuseppeConteEleonoraBrigliadori

Con un post via social Eleonora Brigliadori si è scagliata contro il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, dichiarando di non credere all’emergenza Coronavirus e di non essere disposta a seguire le direttive previste per il contenimento.

Eleonora Brigliadori contro Giuseppe Conte

I messaggi di Eleonora Brigliadori sull’emergenza Coronavirus hanno sollevato un putiferio in rete, dove tantissime persone hanno replicato con centinaia di messaggi contro l’attrice (riempiendola, per lo più, d’insulti). Eleonora Brigliadori ha dichiarato di non essere assolutamente d’accordo con la decisione del governo a proposito dell’emergenza Coronavirus, ovvero di bloccare l’intera Italia nella speranza di limitare il numero dei contagi. “Inorridisco all’annuncio di Conte.

Parole false che sanciscono un’unica cosa: che la libertà è stata calpestata!!! Asservita al potere economico a cui questi politici hanno sottoposto la propria mancanza totale di moralità“, ha scritto l’attrice.

In tanti le hanno dato contro cercando di farla ragionare, ma al momento sembra che Eleonora Brigliadori sia intenzionata a mantenere il proprio punto di vista. “Io uscirò quando e dove vorrò”, ha anche concluso l’attrice. Nella serata del 9 marzo il presidente del Consiglio ha deciso di far sì che le regioni di tutta Italia diventassero zona rossa e che quindi le persone costrette a spostarsi (per motivi necessari) lo attestassero con un’autocertificazione. Conte ha dichiarato anche quanto la situazione sia grave e quanto richieda l’impegno da parte di tutti i cittadini, invitati a restare il più possibile a casa per evitare la diffusione del virus.


Contatti:
6 Commenti
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Antonio Luddeni
10 Marzo 2020 18:59

LA-BRIGLIADORI-AVREBBE-RAGIONE-SE-IL-CONTAGIO-FOSSE-SOLO-PER-LEI-NON-INFETTA-NESSUNO-COME-VA-VA-MA-SICCOME-INFETTA-GLI-ATRI-HO-FATTO-35-ANNI-INFERMIERE-SE-DISOBBEDISCE-ALLE-LEGGI-VA-MULTATA-E-IN-GALERA-

Marco
11 Marzo 2020 16:27

Di sicuro qualora si beccasse il virus va lasciata fuori da qualsiasi presidio medico e senza assistenza; mi spiacerebbe solo per le persone che potrebbe contagiare. Isolatela.

IVANA
12 Marzo 2020 11:45
Risponde a  Marco

La Brigliadori, ormai fuori dalle scene da tempo, pecca di protagonismo. Solo che sta commettendo un grave errore, perchè non sarà ricordata per quello che può aver fatto in passato, ma per quello che sta facendo ora. Mi spiace solo perchè con il suo comportamento può provocare danni altrui. Hai detto bene Marco, bisogna isolarla.

Marilena Di Rosa
12 Marzo 2020 07:30

Sta proprio fuori dalla grazia di Dio

Giuseppe Carpineta
13 Marzo 2020 11:09

La situazione che stiamo vivendo, si, è assurda, questi arresti domiciliari, incomprensibili, anche la storia dei bond pare che sia vera….MA LA BRIGLIADORI, E TUTTI QUELLI CHE SONO D’ACCORDO VON LEI DIMOSTRANO EGOISMO ED INSENSIBILITÀ VERSO TUTTI QUELLI CHE SONO MORTI, I LORO PARENTI E QUELLI VHE ATTUALMENTE STANNO SOFFRENDO, SIETE SRNZA UNA COSCIENZA.

alex
17 Marzo 2020 11:49

obbligo di lavori socialmente utili a chi scrive o si comporta da idiota.


Contatti:

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora