×

Coronavirus, il flashmob di Fedez per i suoi vicini

Nella chiusura forzata nelle proprie abitazioni dettata dall'emergenza Coronavirus, Fedez ha realizzato un flashmob per i suoi vicini di casa

chiara ferragni fedez
chiara ferragni fedez

Come in un vero concerto live, una folla davvero portentosa ha seguito Fedez dal balcone della propria casa. In un’inedita formula dettata dall’emergenza Coronavirus, molti si sono dunque gustati una performance totalmente gratuita del rapper lombardo. Complici le costrizioni dettate dalla quarantera imposta dal Governo, le dirette social dell’artista hanno così registrato numeri che hanno forse superato i migliori concerti dal vivo dello stesso artista.

Fedez riunisce i milanesi

Il dj set proposto da Fedez alle 18 in punto di domenica 15 marzo ha messo in sintonia tutti balconi del rinomato quartiere milanese dove abita con la sua dolce metà. Dal suo attico a Citylife, l’iniziativa dell’ex giudice di X-Factor ha così registrato quasi un milione di visualizzazioni su Instagram. Nello specifico, il tatuatissimo marito di Chiara Ferragni ha proposto un viaggio nella musica italiana, da Nel blu dipinto di blu di Domenico Modugno a Il cielo è sempre più blu di Rino Gaetano.

Anche sul balcone di Fedez, come in tutti i balconi d’Italia, il flash mob musicale si è dunque affermato come un vero e proprio appuntamento fisso. Lo scopo è chiaramente quello di allietare i giorni di quarantena che tutti ci troviamo forzatamente a trascorrere. Con i classici nostrani remixati dal cantante, i milanesi non hanno così rinunciato al loro aperitivo domenicale, in una versione dance al tramonto del tutto inaspettata.

Visualizza questo post su Instagram

Concertone dal balcone! Positività ed energia ❤️????

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez) in data: 15 Mar 2020 alle ore 11:06 PDT

Contents.media
Ultima ora