×

Coronavirus, Fedez mostra il reparto di terapia intensiva: la foto

Condividi su Facebook

Fedez ha mostrato ai fan il reparto di terapia intensiva che, grazie al loro aiuto, è stato costruito in soli 12 giorni.

Fedezterapiaintensiva

Attraverso le sue Instagram stories Fedez ha mostrato le prime immagini del reparto di terapia intensiva costruito al San Raffaelle in soli 12 giorni. Il risultato è frutto delle donazioni che lui e sua moglie Chiara Ferragni sono riusciti a raccogliere.

Fedez: il San Raffaele

Il reparto di terapia intensiva dell’ospedale San Raffaele di Milano è stato potenziato, e a mostrarne le prime immagini è stato Fedez che con sua moglie Chiara Ferragni ha indetto una raccolta fondi che ha raccolto oltre 3 milioni di euro (100 mila dei quali donati proprio dal rapper e sua moglie). Il reparto è stato realizzato in soli 12 giorni e sarà utilizzabile già dal 20 marzo.

Fedezterapiaintensiva

Il rapper e sua moglie si stanno battendo in prima linea per l’emergenza Coronavirus, intimando ai fan di restare in casa e seguire le direttive emesse dal governo. I due hanno avuto addirittura un colloquio privato col presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, e a tal proposito hanno lanciato un nuovo messaggio ai giovani:

“Abbiamo appena parlato con il Presidente della Regione, ci ha chiesto di ribadire il messaggio di RIMANERE A CASA, soprattutto ai più giovani. Vi prego, non sottovalutate questo tema, potete fare la differenza. Noi per quanto possiamo cercheremo di rendere meno pesante questa reclusione organizzando dirette. Guardatele DA CASA! Per favore.” Alla raccolta fondi della coppia hanno partecipato moltissimi fan, e il loro gesto è stato lodato da moltissime persone (tra cui amici e colleghi).


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche