×

Milly D’Abbraccio: “Antonio Zequila è superdotato”

L'ex attrice a luci rosse Milly D'Abbraccio si è aperta ad alcune indiscrezioni su Antonio Zequila: secondo lei sarebbe un pornodivo mancato

antonio zequila milly d'abbraccio
antonio zequila milly d'abbraccio

“Bello, dotato e sfacciato”: con questi aggettivo la bombastica Milly D’Abbraccio ha descritto l’attuale gieffino Antonio Zequila. L’ex attrice hard ha precisato di fatto che aveva il carattere giusto per fare l’attore pornografico, oltre a confermare che il partenopeo è stato un suo focoso ex fidanzato.

I due si conobbero qualche anno fa, continuando a frequentarsi per circa un anno e mezzo.

Milly D’Abbraccio: l’indiscrezione su Zequila

“Ci siamo conosciuti nel 1990 durante un pranzo a Fregene con amici in comune. Lui era un attore decisamente molto bello e giovane, mentre io ero già mamma del mio primo figlio […] che allora aveva solo 8 mesi. Antonio ha iniziato a corteggiarmi e alla fine ho ceduto”.

Così ha dunque raccontato l’interprete avellinese, precisando di aver vissuto con Antonio una bellissima storia d’amore.

Milly D’Abbraccio sembra dunque avere ancora un ottimo ricordo del suo ex, che secondo lei sarebbe stato un perfetto pornodivo. “Non vedevo nessun motivo per cui potesse farlo Siffredi e non Zequila. Anzi, secondo me Antonio avrebbe potuto fare anche meglio”. Scoop nello scoop, l’attrice ha anche svelato che proprio tra Zequila e Rocco Siffredi ci sarebbe stata una certa rivalità.

Negli anni 90, infatti, a suo dire erano i belli del momento, solo che Rocco esercitava il suo fascino davanti alle telecamere, mentre Antonio lo faceva in privato. “Se fosse diventato un attore a luci rosse si sarebbe divertito di più, perché avrebbe dato sfogo a tutte le sue fantasie”.

Contents.media
Ultima ora