×

Arisa, quarantena da sola a Milano: “Il mio fidanzato non è con me”

Condividi su Facebook

Arisa ha raccontato come starebbe vivendo la quarantena, lontana da tutto e da tutti nella sua casa di Milano.

Arisa quarantena
Arisa quarantena

Arisa ha raccontato come starebbe trascorrendo questo periodo forzato di isolamento nella sua casa di Milano, a causa dell’emergenza Coronavirus. La cantante ha dichiarato che non uscirebbe di casa neanche per portare a spasso i suoi cani.

Arisa: la quarantena

Con la famiglia in Basilicata e il fidanzato rimasto isolato in un’altra città, Arisa starebbe vivendo la quarantena per l’emergenza Coronavirus in completo isolamento, da sola in casa sua. “Non esco da 14 giorni. Quando mi alzo faccio le maschere di bellezza visto che i centri estetici sono chiusi. Cucinare? Non ho sempre voglia. Sono anche dimagrita”, ha dichiarato la cantante, che non uscirebbe di casa neanche per far fare una passeggiata ai suoi cani, i quali userebbero il balcone per i loro bisogni.

Arisa è rimasta bloccata nella sua casa di Milano mentre il suo attuale compagno, originario del Friuli, sarebbe altrove durante questo periodo d’emergenza. I due userebbero Whatsapp per vedersi. Anche la famiglia della cantante è rimasta in Basilicata, e starebbe rispettando la quarantena rimanendo nella propria casa in campagna.

Arisa ha affermato che starebbe cercando di non uscire salvo per fare la spesa, e che nonostante l’abbrutimento dovuto a questo momento molto difficile e di grande preoccupazione, cercherebbe di fornire comunque un po’ di compagnia ai suoi fan attraverso i social.

La cantante ha un delizioso appartamento a Milano, ma non vede l’ora di poter fare ritorno dalla sua famiglia non appena l’emergenza sia finita. Con lei vivono i due cuccioli che lei ha chiamato Titti Verdura e Nino Meringa.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.