×

Coronavirus, Diletta Leotta: “Sono preoccupata, sirene dall’alba”

Condividi su Facebook

Diletta Leotta ha espresso la propria preoccupazione per l'emergenza Coronavirus e ha raccontato la sua quarantena.

DilettaLeottapaura
DilettaLeottapaura

Diletta Leotta ha espresso la sua preoccupazione per l’emergenza Coronavirus e ha rivelato come starebbe trascorrendo il periodo di quarantena completamente sola, nella sua casa di Milano.

Diletta Leotta: l’emergenza Coronavirus

Senza nascondere il proprio stato di tristezza e preoccupazione, Diletta Leotta ha dichiarato che dalla sua casa di Milano sentirebbe tutto il giorno solo il rumore delle sirene delle ambulanze: “la richiesta di posti in ospedale ora è di gran lunga maggiore rispetto alla disponibilità. Sono seriamente preoccupata”, ha detto la conduttrice. Lei sarebbe rimasta da sola nella sua casa a Milano, mentre la sua famiglia è a Catania e lei riuscirebbe a vederla ogni giorno tramite Skype: “Ci fa sentire vicini anche se siamo lontani”, ha detto.

Nessuna traccia del fidanzato Daniele Scardina che, con tutte le probabilità, starà trascorrendo la quarantena nella sua casa in Florida.

Diletta Leotta ha espresso la sua preoccupazione anche per i calciatori che, durante le ultime settimane, sono risultati positivi al Coronavirus, e ha espresso loro il suo augurio nella speranza che questa difficile situazione passi presto.

La conduttrice starebbe continuando a lavorare da casa, e a tal proposito ha dichiarato: “Abbiamo sviluppato un format nuovo con DAZN Italia chiamato DAZN Calling. Faccio interviste-video da casa alle stelle dello sport su come stanno passando questo periodo, cercando di trasmettere un messaggio di positività e speranza a tutta la gente”. I fan sono in attesa di vederla presto di nuovo in Tv, e molti di loro si chiedono anche come starebbe procedendo la sua liaison con King Toretto ora che i due sono finalmente usciti allo scoperto.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche