×

Coronavirus, Valeria Marini e la verità sul tampone: le parole

Condividi su Facebook

Valeria Marini ha finalmente svelato la verità sul presunto tampone per il Coronavirus a cui si sarebbe sottoposta.

ValeriaMarinitampone
ValeriaMarinitampone

Valeria Marini aveva confessato di essersi sottoposta al tampone per il Coronavirus ben prima di entrare nella Casa del Grande Fratello Vip. Peccato che la data da lei dichiarata non coincidesse affatto con quella in cui in Italia era stato trovato il paziente 1, e pertanto è impossibile che la showgirl si fosse sottoposta al tampone durante quelle giornate. Finalmente è stata lei stessa a svelare la verità dietro la vicenda.

Coronavirus: Valeria Marini e il tampone

Ai concorrenti del Grande Fratello Vip Valeria Marini aveva detto di essersi sottoposta al tampone per il Coronavirus e invece ora ha rinnegato tutto. “Ho fatto un tampone, ma era un tampone faringeo perché avevo mal di gola”, così la showgirl stellare ha messo a tacere una volta per tutte le voci sul suo presunto tampone. Selvaggia Lucarelli le aveva telefonato per sapere come fossero andate veramente le cose, e Valeria Marini aveva ribadito prima di essersi sottoposta al tampone (anche se le date non coincidevano con quella della scoperta del paziente 1, e pertanto era impossibile che già lo avesse fatto) e poi le aveva attaccato il telefono in faccia.

Durante la sua partecipazione al GF Vip i concorrenti si erano preoccupati per via della sua strana tosse e dopo che lei era entrata nella casa anche Antonio Zequila aveva iniziato a manifestare sintomi influenzali, suscitando la preoccupazione degli altri inquilini. A quanto pare l’ex concorrente del GF Vip, come era intuibile, non si è mai sottoposta al tampone per il Coronavirus e pertanto le accuse sostenute da Selvaggia Lucarelli erano fondate.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.