×

Coronavirus, Heather Parisi e i figli in giro per Hong Kong: il video

Condividi su Facebook

A Hong Kong è stato revocato il divieto di uscire di casa: così Heather Parisi ritrova la gioia di una passeggiata con i figli Elizabeth e Dylan

heather parisi
heather parisi

Heather Parisi, da tempo residente a Hong Kong insieme al marito e ai figli Elisabeth e Dylan, ha recentemente postato un video che lascia ben sperare tutti noi. La showgirl americana ha infatti pubblicato la prima passeggiata per le strade della città cinese in compagnia dei ragazzini, dopo l’allentamento delle misure di sicurezza per contenere il contagio da Coronavirus. Quello che più commuove nella clip della coreografa apparsa su Instagram è la gioia dei bambini alla notizia di poter finalmente uscire di casa.

Visualizza questo post su Instagram

🇮🇹 È bastata la notizia inaspettata di una passeggiata fuori casa per scatenare la gioia irrefrenabile di Elizabeth e Dylan! Ai tempi del COVID-19, torniamo ad apprezzare i gesti più semplici e naturali. N. B. A Hong Kong non c’è obbligo a rimanere a casa. È stato introdotto invece l’obbligo di non fare assembramenti in più di quattro persone e l’obbligo di non fare tavoli al ristorante o al pub con più di quattro persone. Buongiorno a tutti e stay safe 🙏❤🍀 🇺🇸 All it took was the unexpected news of taking a walk outside our home to trigger Elizabeth & Dylan’s joy! During these times of COVID-19, we are going back to appreciating simple & natural gestures. P. S. In Hong Kong we are not obligated to stay indoors or closed off in our homes. It has been introduced the obligation to NOT be in the company of more than 4 people and, the stressing obligation to when sitting at a table in a restaurant or pub, to be with no more than 4 people. Good morning to everyone & stay safe 🙏❤🍀 H* #heatherparisi #umberto #hktwins @elizabeth_parisi_anzolin_ @dylan_parisi_anzolin #hklife #hkkids #coronavirus #CoronavirusOutbreak #COVID19 #amolamiavita

Un post condiviso da Heather Parisi 😷 (@heather__parisi) in data: 29 Mar 2020 alle ore 10:04 PDT

Heather Parisi coi figli a Hong Kong

Con tale testimonianza, Heather Parisi ha dunque confermato che a Hong Kong non esiste più l’obbligo di restare chiusi nelle proprie abitazioni. Resta il divieto di assembramento per gruppi che superano le 8 persone. Nonché quello di occupare in più di 4 tavoli nei bar e nei ristoranti.

Ma la liberazione di poter finalmente uscire per strada senza restrizioni vale ben più di questi piccoli sacrifici.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.