×

Gf Vip, Signorini contro Zequila: “Mi sembri in***to come una biscia”

Condividi su Facebook

Prima dell'eliminazione al Gf Vip Alfonso Signorini aveva provato a dare il suo consiglio a Antonio Zequila.

SignoriniZequila
SignoriniZequila

Alla semifinale del Grande Fratello Vip Antonio Zequila se n’è andato dalla Casa senza quasi salutare, e nei giorni prima dell’attesissima puntata il comportamento del concorrente è radicalmente cambiato, tanto da preoccupare lo stesso conduttore, Alfonso Signorini.

Signorini contro Zequila: le parole

La quarta edizione Grande Fratello Vip sta volgendo al termine e forse in prospettiva della finale Antonio Zequila ha iniziato a far emergere la sua vera natura, spesso non con i risultati sperati. In tanti infatti non hanno gradito il modo in cui Zequila ha iniziato a sparare a salve le sue sentenze contro gli altri concorrenti, stabilendo chi secondo lui avrebbe meritato di più di arrivare in finale. Sulla questione si è espressa anche Paola Di Benedetto che, ferita dalle affermazioni di Antonio contro di lei, ha detto: “Antonio tu sei vittima di te stesso e del tuo grandissimo egocentrismo”.

Quando Zequila è stato eliminato ha dichiarato che non avrebbe più fatto televisione e ha lasciato la Casa senza quasi salutare.

Alfonso Signorini ha cercato di fargli capire fin da subito che il suo comportamento risultasse sbagliato: “Antonio, vorrei che tu arrivassi a questa serata e anche allo scontro finale, con il sorriso perché tu stasera mi sembri incavolato come una biscia birmana”, ha dichiarato il conduttore.

Come lui anche l’opinionista, Pupo, aveva consigliato ai concorrenti di non lasciarsi prendere dalla tensione della semifinale cercando di mostrare – senza ansie – ciò che loro sono veramente. Zequila non ha preso affatto bene la sua eliminazione e il giudizio del pubblico, e se n’è andato senza nasconderlo affatto.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.