×

Live – Non è la D’Urso: i cachet degli ospiti

A quanto ammontano i cachet dei controversi ospiti di Live - Non è la D'Urso? L'indiscrezione.

Dursocachetospiti
Dursocachetospiti

Dopo le polemiche che hanno travolto Barbara D’Urso per via della sua preghiera in diretta TV con Matteo Salvini, Selvaggia Lucarelli ha riportato un’indiscrezione riguardante i presunti cachet degli ospiti di Live – Non è la D’Urso.

Barbara D’Urso: cachet degli ospiti

Barbara D’Urso è nell’occhio del ciclone a causa del siparietto fatto con Matteo Salvini a Live – Non è la D’Urso, dove i due hanno recitato insieme l’Eterno Riposo. La vicenda non è stata gradita dal pubblico, e contro la conduttrice è stata lanciata una petizione online su Change.org che ha raccolto in meno di 48 ore oltre 200 mila firme. Sulla questione si è espressa anche Selvaggia Lucarelli che, parlando dei controversi ospiti del programma, ha svelato un’indiscrezione riguardante i loro esagerati cachet:

“(…) certo, lì ci sono cachet che non esistono in nessun altro talk televisivo (…) e se puoi pagare qualcuno 7,30, 50.000 euro (chiedere a Mediaset i cachet per esempio di Moric o Morgan) è anche comprensibile che alla fine chi teme la carestia ceda”, ha scritto la Lucarelli.

Nei giorni scorsi Barbara D’Urso era stata criticata anche da Lucio Presta per il suo modo di fare TV, e a seguire è uscita la notizia che la conduttrice sarebbe stata anche accusata di diffamazione per un servizio mandato in onda in uno dei suoi programmi nel 2017 e in cui sarebbe comparsa una persona del tutto estranea ai fatti lì raccontati. Mediaset prenderà dei provvedimenti? Per il momento ancora nessuna conferma in merito.

Contents.media
Ultima ora