×

Coronavirus, Alba Parietti invita al buon senso ma riceve molte critiche

Condividi su Facebook

Le critiche ad Alba Parietti che per la rete non avrebbe il titolo per parlare dell'emergenza coronovirus

coronavirus alba parietti critiche

Alba Parietti è stata ospite della puntata di ieri, 3 aprile, di Stasera Italia e, malgrado abbia invitato i telespettatori al buon senso e al rispetto delle regole imposte per far fronte all’emergenza coronavirus, è stata bersaglio di moltissime critiche sui social network.

Il programma di Barbara Palombelli aveva come tema il prolungamento del regime di quarantena che dal 3 aprile è stato posticipato dal Presidente del Consiglio Conte al 13 dello stesso mese. Non è da escludere che questa data possa essere ulteriormente modificata, soprattutto se i dati sui contagi non dovessero scendere. Su questo tema la Parietti è stata molto chiara e lucida: “In Cina hanno imparato a convivere con il coronavirus. Hanno imparato a rispettare le regole.

In Italia finché ci saranno delle persone che pensano di essere esonerati dal rispetto verso gli altri e quindi non indossando la mascherina, non rispettando la distanza di sicurezza, andando a correre in due tre persone sarà molto più difficile far ripartire il lavoro”.

Coronavirus, le critiche ad Alba Parietti

Parole più che condivisibili quelle della Parietti che pero’ le sono costate pesanti attacchi sui social network perchè, per chi la contesta, una soubrette non avrebbe il titolo per parlare delle regole da seguire durante un’emergenza sanitaria.

Non è tanto il contenuto del messaggio dunque ad essere criticato, ma il pulpito dal quale arriva.

Lo stato di allerta nazionale sembra non aver spento del tutto l’odio dei social.

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.