×

Armando Incarnato fermato dai carabinieri: cos’è successo

In piena emergenza Coronavirus Armando Incarnato è stato fermato dai carabinieri che lo hanno sorpreso in auto.

ArmandoIncarnatocarabinieri
ArmandoIncarnatocarabinieri

Il noto volto di Uomini e Donne Armando Incarnato è stato fermato dai carabinieri e sembra che sia stato anche trattenuto per un bel po’. A raccontarne i motivi è stato lui stesso via social.

Armando Incarnato fermato dai carabinieri

Armando Incarnato starebbe trascorrendo la quarantena per l’emergenza Coronavirus ristrutturando parte della sua casa e a quanto pare, una volta resosi conto della mancanza di alcuni materiali, sarebbe uscito per andarli a comprare.

Una volante della polizia lo avrebbe fermato per verificare quali fossero i motivi del suo stare in giro – del resto le misure restrittive imposte per l’emergenza Coronavirus richiedono ai cittadini di restare in casa salvo casi di reali necessità (come la spesa o esigenze di salute o il lavoro). I due poliziotti avrebbero trattenuto Incarnato a lungo, così da fare tutte le dovute verifiche, e alla fine lo avrebbero lasciato andare.

Sui social il noto volto di Uomini e Donne se l’è presa con il Governo per la gestione dell’emergenza e in un duro sfogo ha accusato lo Stato di aver creato “ricchi e poveri” non avendo previsto dei reali ammortizzatori sociali per far fronte all’emergenza. In tanti hanno dato contro ad Armando Incarnato per il suo sfogo facendogli notare che lui – come molti altri che fanno una vita agiata e lavorano in Tv – dovrebbero essere gli ultimi a lamentarsi.

Come lui anche l’influencer Laura Cremaschi era stata vittima di una bufera social dopo che aveva dichiarato di aver sospeso il suo mutuo a causa dell’emergenza Coronavirus.

Contents.media
Ultima ora