×

Coronavirus, morto Mirko Bertuccioli dei Camillas: l’annuncio

Mirko Bertuccioli, frontman dei Camillas, è scomparso a causa del Coronavirus dopo un mese in terapia intensiva.

MirkoBertucciolimorto
MirkoBertucciolimorto

Mirko Bertuccioli, cantante della band indie Camillas, è scomparso a causa del Coronavirus. Bertuccioli sarebbe stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Pesaro fin dagli inizi di marzo. La sua band ha voluto ricordarlo con un messaggio d’affetto.

Mirko Bertuccioli è morto

I Camillas perdono uno dei loro fondatori: Zagor, alias Mirko Bertuccioli, è scomparso dopo aver lottato per circa un mese nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Pesaro. Il cantante era risultato positivo a Covid-19 e a quanto pare le sue condizioni sarebbero risultate fin dalle prime settimane piuttosto critiche, tanto da richiedere per lui la terapia intensiva. La sua band, rimasta orfana di uno dei suoi principali fondatori, lo ha ricordato con un tenero post via social in cui in tanti si sono riversati esprimendo il loro affetto e la loro tristezza per la scomparsa del giovane cantante.

Nel 2015 Mirko e la sua band erano giunti alla finale di Italia’s Got Talent e negli anni a seguire si erano distinti come una delle band indie più interessanti del panorama italiano.

La sigla di Colorado “Nananana” porta la loro firma. La band si era formata agli inizi del 2004 proprio dall’incontro fortuito di Ruben Camillas (chitarra e voce) e di Zagor Camillas (tastiera e voce) a cui nel 2015 si era aggiunto anche Michael Camillas (alla batteria). In tanti sui social sono rimasti increduli nell’apprendere che Mirko Bertuccioli sia scomparso tanto improvvisamente e in maniera tanto tragica, e in molti si sono riversati sulle pagine social a lui dedicate mostrando tutto il loro affetto per il cantante della band.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora