×

Giulia De Lellis, la confessione: “Ce la stavamo vedendo brutta”

A causa dell'emergenza Coronavirus Giulia De Lellis ha messo in stallo i suoi progetti lavorativi.

GiuliaDeLellisconfessionelavoro
GiuliaDeLellisconfessionelavoro

Giulia De Lellis – da poco tornata insieme al suo storico ex, Andrea Damante – ha rivelato come starebbe vivendo il periodo dell’emergenza Coronavirus e la quarantena.

Giulia De Lellis: la confessione

Dal punto di vista sentimentale si tratta di un periodo di novità per Giulia De Lellis, da poco tornata insieme ad Andrea Damante (con cui sta trascorrendo la quarantena in assoluto silenzio stampa).

Per quanto riguarda invece l’emergenza Coronavirus, come tutti, la showgirl ha dovuto mettere in stallo molti dei suoi progetti lavorativi che però ha assicurato riprenderanno molto presto.

“Mi sono fatta un sacco di piani, ho organizzato tutto il lavoro che per un attimo si stava interrompendo, ma che per fortuna sta ripartendo nel migliore dei modi. Ce la stavamo vedendo davvero brutta tutti, ma sembrerebbe che le cose si stiano sistemando”, ha assicurato ai fan, impazienti di sapere di quali progetti possa trattarsi.

Intanto la sua storia con Damante a quanto pare procede e, secondo molti, la storia sarebbe stata organizzata a tavolino proprio per portare nuova visibilità a entrambi. Sarà vero? Giulia De Lellis era ormai legata ad Andrea Iannone da quasi un anno e in molti non credono possibile il fatto che sia cascata nell’amore “tossico” per Damante, l’ex a cui aveva dedicato il libro “Le corna stanno bene con tutto – ma io stavo meglio senza”.

Giulia spiegherà cosa l’abbia spinta a ripensarci e a tornare con lui? Per il momento sui social tutto tace, ma i fan sono impazienti di conoscere i dettagli sull’inaspettato ritorno di fiamma tra i due.

Contents.media
Ultima ora