×

Wanna Marchi cambia mestiere: il ritorno come food blogger

In tempi di coronavirus, la nota "maga" delle televendite Wanna Marchi passa alla cucina e diventa food blogger

wanna marchi
wanna marchi

Nonostante il difficile passato, Wanna Marchi sembra non mollare mai, nemmeno in questi tempi così complicati per via del Coronavirus. Anzi, forse proprio approfittando dell’isolamento forzato, ha deciso di cambiare ramo professionale, dedicandosi a quello culinario e diventando sostanzialmente una food blogger.

L’ex tele-venditrice, finita in grossi guai giudiziari diversi anni fa a seguito di alcuni servizi di Striscia la notizia, si è allontanata da tempo dal mondo della televisione. Ma ora sembra essere tornata alla ribalta direttamente sui social network.

Wanna Marchi cambia mestiere

Nello specifico su Instagram, sotto un account aperto insieme all’immancabile figlia Stefania Nobile, ecco dunque che Wanna Marchi si è messa a pubblicare tutorial e foto di ricette da insegnare ai suoi fan.

Quella della buona tavola è del resto per la bolognese una passione “certificata”. Nel 2010, come spiegato da lei stessa in un video, ha difatti frequentato un corso culinario di duecento ore con tanto di attestato presso la casa circondariale in cui era detenuta. Mentre era in carcere ha poi deliziato con i suoi manicaretti quasi un centinaio di colleghe di cella, come da lei stessa raccontato.

Visualizza questo post su Instagram

Dopo anni di richieste per la mia ricetta del vero tortellino bolognese mi avete convinta e se pur con gelosia ve la spiego nei minimi dettagli ma da voi mi aspetto rispetto e amore x questa ricetta che mi accompagna dalla nascita e rievoca in me molti ricordi sia belli che dolorosi quindi #abbiatenecura #tortellino #mortadella #prosciuttocrudo #sandaniele #parmigianoreggiano #uova #nocemoscata #lonzadimaiale #sfoglia #bolognesità #rigorosamenteinbrodo

Un post condiviso da Stefania Nobile (@stefaniaewanna) in data: 14 Apr 2020 alle ore 4:06 PDT

Nel mentre, qualche giorno fa, è diventato virale un video in cui Wanna Marchi esortava tutti a restare a casa per contrastare l’epidemia da Covid-19. Il suo grido d’allarme era principalmente rivolto verso chi non sembrava aver accolto l’invito del Governo, riversandosi invece in strada come se nulla fosse.

Contents.media
Ultima ora