×

Massimo Giletti smentisce il ritorno in Rai: i motivi

Massimo Giletti non ha intenzione di tornare in Rai, e ha lanciato una frecciatina contro l'azienda.

MassimoGilettiRai
MassimoGilettiRai

A causa dell’emergenza Coronavirus i palinsesti televisivi son cambiati, e si era vociferato di un possibile ritorno di Massimo Giletti in Rai. Il conduttore ha smentito la notizia, e ha scagliato una frecciatina contro l’azienda.

Massimo Giletti torna in Rai? La smentita

Massimo Giletti non ha alcuna intenzione di tornare in Rai e ha anche dichiarato che, quando morì suo padre, dalla storica azienda in cui ha svolto il ruolo di conduttore non avrebbe ricevuto neanche una telefonata.

Ricordo che quando è morto mio padre la mattina dei funerali mi son girato e vicino a me ho trovato proprio lui, il Presidente Cairo. La Rai non mi ha mai mandato nemmeno un telegramma”, ha confessato.

Oggi tra lui e Urbano Cairo ci sarebbe un ottimo rapporto, e per questo non avrebbe alcuna intenzione di lasciare La7. In un primo momento si era vociferato che Giletti potesse tornare in Rai perché – a causa dell’emergenza Coronavirus – la rete ammiraglia sarebbe stata costretta a cambiare i suoi palinsesti e avesse già in mente un nuovo format da lasciare nelle mani del famoso conduttore tv.

A quanto pare la notizia non sarebbe vera, e anzi Giletti non ci penserebbe proprio a lasciare il suo posto a La7.

A causa dell’emergenza Coronavirus e dello stravolgimento subito da molti programmi tv si era parlato anche di un ritorno in Rai di Antonella Clerici, anche se per il momento anche su questo non sono emerse conferme. La conduttrice non ha mai nascosto di esser stata ferita dalla sua esclusione dai palinsesti, e aveva anche affermato che la Rai avrebbe dovuto “guadagnarsi” il suo ritorno, proponendole un programma alla sua altezza.


Contatti:
3 Commenti
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Segnalo
27 Aprile 2020 17:01

L’intervista è stata realizzata da SuperGuidaTv e sarebbe stato dovere del giornalista citare la fonte.

il puffo fortuto insulso è putta
27 Aprile 2020 21:51

Smettetevela di prendervela con i giornalisti ci sono già tanti razzisti con i colleghi del sud, e lasciate perdere i commenti sterili.

il puffo fortuto insulso bionda è putta
27 Aprile 2020 21:52

in più le fonti possono anche non citarsi…


Contatti:

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora