×

Barbara D’Urso, il paziente in collegamento: “Se parlo mi arrestano”

Un paziente in collegamento con Pomeriggio Cinque ha avuto una reazione inaspettata verso Barbara D'Urso.

BarbaraDUrsopaziente
BarbaraDUrsopaziente

In collegamento con Pomeriggio Cinque vi è stato un paziente del reparto di cardiochirurgia dell’ospedale di Pisa, che ha rivolto alcune frasi inaspettate verso la conduttrice Barbara D’Urso.

Barbara D’Urso: il paziente in collegamento

Gianfranco – questo il nome dell’uomo collegato con Pomeriggio Cinque – ha accettato di farsi riprendere per mostrare il dispositivo messo a disposizione ai pazienti affetti da Covid-19 per comunicare con le loro famiglie.

L’uomo è ricoverato nell’ospedale di Pisa, ma Barbara D’Urso durante la diretta si è sbagliata, e ha nominato Genova al posto della città. L’uomo non si è scomposto, e si è limitato a correggerla dicendo “certo che ne fai di paperelle”, commento che ha suscitato la reazione divertita della conduttrice.

A seguire Gianfranco ha anche ammesso che fuori onda avrebbe fatto degli apprezzamenti nei confronti della conduttrice, che a sua volta gli avrebbe chiesto di ripeterli.

L’uomo si è schernito affermando: “Non li posso dire, sennò mi arrestano”, e così con disinvoltura anche Barbara D’Urso ha proseguito con la sua diretta. Mentre il blocco imposto per l’emergenza Coronavirus ha costretto molti programmi tv ad essere rimandati o annullati, Barbara D’Urso ha proseguito quasi come sempre la sua totale programmazione e ovviamente non sono mancate polemiche al suo indirizzo. La conduttrice si è resa protagonista anche di un episodio che ha indignato di molto i telespettatori: ha recitato in diretta tv l’Eterno Riposo insieme al leader leghista Matteo Salvini, e contro di lei ha preso addirittura il via una petizione online.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora