×

George Clooney svergognato dalla sua governante

George Clooney è stato recentemente svergognato dalla sua governante in merito a un'abitudine che avrebbe fra le mura domestiche

george clooney
george clooney

Se pensiamo che da sempre è l’idolo sex symbol delle donne di tutto il mondo, sicuramente le ultime dichiarazioni sul suo conto risulteranno alquanto stonate. Stiamo parlando di George Clooney, il super divo hollywoodiano che alcuni anni fa è stato il compagno di Elisabetta Canalis, ex velina di Striscia la Notizia insieme a Maddalena Corvaglia.

Al momento, ovviamente, anche il noto attore americano non può raggiungere la sua meravigliosa villa sul Lago di Como per via dell’emergenza sanitaria da Coronavirus. Tuttavia, fino a poco tempo fa, vi passava più tempo possibile insieme alla moglie Amal e ai loro due bambini.

George Clooney: abitudine poco signorile

George Clooney è dunque una persona che nell’immaginario comune farebbe cascare ai suoi piedi chiunque. Tuttavia, di recente, è emerso un retroscena davvero imbarazzante che lo riguarda: ma di cosa si tratta nello specifico? Ebbene, pare che l’affascinante 59enne statunitense abbia un segreto, ormai però svelato a tutti direttamente dalla sua governante.

Quest’ultima, infatti, avrebbe spudoratamente spiattellato qualcosa di poco gradevole sul suo conto, che farebbe inesorabilmente crollare il mito che tutti hanno di lui.

La confessione della donna ha lasciato i fan dell’attore letteralmente a bocca aperta. Chi lavora per George Clooney ha dunque reso noto che fra le mura domestiche lo sceneggiatore perderebbe ogni traccia di eleganza e signorilità, per lasciarsi andare a… peti e flatulenze imponenti! Anche la moglie Amal pare aver notato questo particolare, non apprezzando per nulla tale abitudine del suo caro consorte.

Contents.media
Ultima ora