×

Chef Rubio su Silvia Romano: “Rimaniamo a pecora”

Chef Rubio ha commentato sui social il ritorno in Italia della volontaria Silvia Romano, ma il suo post ha scatenato l'indignazione del popolo del web

chef rubio
chef rubio

Nelle scorse ore, con un annuncio completamente a sorpresa, è stato pubblicamente confermato il rilascio di Silvia Romano, la volontaria milanese rapita in Kenya circa un anno e mezzo fa. La giovane ha così potuto riabbracciare i propri cari in occasione della Festa della Mamma, ma il suo ritorno è stato ovviamente anche commentato online.

Tra i vari messaggi comparsi sui social c’è stato anche quello di Chef Rubio, le cui parole hanno però destato grande indignazione sul web. Come mai?

Il sempre fumantino chef non ha così perso tempo, commentando immediatamente l’evento via Twitter. Ecco dunque il parere di Rubio in merito alla liberazione di Silvia Romano:

Qualche utente ha fatto tuttavia notare come la bandiera riportata nel tweet non sia quella turca bensì quella tunisina. Tanti alti si sono invece espressi definendo l’ex rugbista una “capra”, rifacendo evidentemente il verso a Vittorio Sgarbi. Anche lo storico dell’arte, tra l’altro, ha voluto dire la sua in merito al ritorno della volontaria in Italia. Secondo la forte opinione del critico, la ragazza andrebbe di fatto arrestata, in quanto nemica dello Stato, come da lui riportato sul suo profilo ufficiale Facebook.


Contatti:
2 Commenti
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
gianni del turco
11 Maggio 2020 11:25

il commento l ho appena scritto. Perchè non lo pubblicate ????

vincenzo Caruso
11 Maggio 2020 13:32

Lo chef Rubio oltre a saper cucinare cotiche e facioli ha imparato anche le aste.Cosa pretendere di più da un quoquo?.Enzo Enesidemo Caruso.


Contatti:

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora