×

Sandra Milo: “Inizio lo sciopero della fame”

Condividi su Facebook

Sandra Milo ha annunciato via social di aver iniziato lo sciopero della fame, e ha fatto un appello al premier Giuseppe Conte.

sandra-milo-sciopero
sandra-milo-sciopero

Sandra Milo ha annunciato che farà lo sciopero della fame per chiedere che il governo si occupi degli artisti con delle misure economiche artistiche ad hoc per venirgli incontro. In molti, a causa dell’emergenza Coronavirus, hanno dovuto mettere in pausa il proprio lavoro.

Sandra Milo: la protesta dell’attrice

Sandra Milo ha rivelato che inizierà lo sciopero della fame per accendere un riflettore sulle problematiche legate agli artisti italiani, molti dei quali rimasti senza lavoro a causa dell’emergenza Coronavirus. La musa di Federico Fellini ha lanciato un appello direttamente al premier Conte, chiedendo che accolga una delegazione del movimento culturale di cui lei è a capo: “Voglio ringraziare Conte ed il governo per quanto fatto durante per arginare questa pandemia, ma ora necessario che salvino gli artisti dalla fame.

Io sono la responsabile nazionale di un movimento politico e culturale di artisti di autonomi e partite iva e voglio chiedere a Conte se riceve una nostra delegazione per fargli delle proposte in difesa di tutti gli artisti e degli autonomi”, ha affermato Sandra Milo.

L’attrice non è l’unica ad essersi mobilitata per i lavoratori dell’arte e dello spettacolo che, purtroppo, quanto alle misure economiche per cercare di far fronte all’emergenza, sembrano essere praticamente assenti da ogni decreto.

Come lei anche Vasco Rossi, Fedez, Laura Pausini e Tiziano Ferro hanno lanciato appelli via social per chiedere che il Governo pensi anche ai tanti lavoratori dello spettacolo che, a causa di questa terribile crisi, hanno perso o perderanno il lavoro entro la fine dell’anno.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media