×

Sandra Milo interrompe lo sciopero: “Conte mi ha chiamata”

Condividi su Facebook

Giuseppe Conte avrebbe telefonato a Sandra Milo chiedendo d'interrompere al più presto il suo sciopero della fame.

SandraMiloConte
SandraMiloConte

Sandra Milo aveva deciso di iniziare uno sciopero della fame in difesa dei lavoratori dello spettacolo, un settore in forte crisi a causa dell’emergenza Coronavirus. L’attrice aveva lanciato un appello al premier Giuseppe Conte e sembra che lui le abbia telefonato.

Sandra Milo: la telefonata di Conte

A sorpresa Sandra Milo ha rivelato di aver messo fine al suo sciopero della fame: il premier Giuseppe Conte le avrebbe telefonato rassicurandola sulle misure economiche che il Governo adotterà per i lavoratori dello spettacolo.

Ieri mi è successa una cosa bellissima. Mi arriva una chiamata e dall’altra parte un uomo mi dice: ‘sono Giuseppe Conte'”, ha dichiarato l’attrice emozionata. Sandra Milo ha anche rivelato che pensava si trattasse di uno scherzo – visto che secondo lei sarebbe alquanto insolito che un Premier politico trovi il tempo di telefonare a un’attrice – e a tal proposito ha dichiarato che lui le avrebbe detto di richiamarla al numero del centralino di Palazzo Chigi, e che effettivamente avrebbe risposto lui in persona.


Sandra Milo aveva deciso di smettere di mangiare per sollevare un appello in favore di tutti i lavoratori autonomi del mondo dello spettacolo, molti dei quali rimasti senza lavoro e senza alcun tipo di garanzia a causa dell’emergenza Coronavirus. Sono tanti gli artisti che durante gli ultimi due mesi hanno cercato di far luce sulla questione con messaggi di solidarietà e appelli: tra loro anche Tiziano Ferro, Laura Pausini e Vasco Rossi, che ha rivelato di aver pensato a un fondo solidale insieme ad altri musicisti proprio in favore dei lavoratori dello spettacolo.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.