×

Alice Severi morta: l’ex bambina prodigio aveva 32 anni

Condividi su Facebook

L’ex bambina prodigio Alice Severi è stata trovata senza vita nella sua casa di Domodossola dove viveva con la madre: aveva solo 32 anni

alice severi
alice severi

Il corpo dell’ex bambina prodigio del pianoforte Alice Severi è stato trovato senza vita nella sua casa di Domodossola. La musicista nonché affermata concertista aveva 32 anni e dall’età di 7 vinse il premio internazionale Stresa per i giovani pianisti.

Divenne così una vera e propria enfant prodige dello strumento a livello planetario. I video su YouTube nonché l’evidente forte passione per la musica le hanno sempre consentito di mantenere attiva la sua vena artistica, insieme anche a lezioni private.

Alice Severi morta a 32 anni

Sul sito ufficiale della pianista si legge del suo amore incondizionato per il pianoforte, iniziato quando aveva solo 5 anni. Dopo aver vinto numerosi primi premi in concorsi nazionali e internazionali, la carriera da concertista di Alice iniziò a concretizzarsi arrivando persino oltreoceano.

La Severi infatti si è esibita in America e in Canada per tre anni, ricevendo anche numerosi inviti in trasmissioni televisive.

In Italia Alice Severi incontrò il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, anche se da noi la sua visibilità è stata piuttosto mainstream. Per questo motivo la giovane si era rivolta altrove, dedicandosi all’insegnamento in una nota scuola di musica nel milanese. Gli ultimi video su YouTube della musicista risalgono però a due anni fa, dove si presentava come un’insegnante di pianoforte a Domodossola, invitando soprattutto i più giovani a partecipare alle sue lezioni.

Tra le sue motivazioni principali per avvicinare i teenagers alla musica vi era quella di considerarla un modo efficace per controllare le emozioni e far fronte ai problemi relazionali.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.