×

La classifica dei nomi più strani scelti dai vip per i figli

Condividi su Facebook

Da Gwyneth Paltrow a Ilray Blasi: i nomi più strani che i vip hanno imposto ai propri figli.

vip figli nomi strani

Oltre che per il loro successo, il loro fascino e il loro savoir fair, i vip, sia italiani che stranieri, sono da sempre famosi per i nomi strani che hanno scelto per i propri figli. Da qualche anno a questa parte, infatti, pare che le star gareggino a chi dà al proprio nascituro il nome più bizzarro.

Quando si tratta di nomi per bambini, i vip danno, dunque, sfogo a tutta la loro stravaganza e creatività, anche se la ricerca dell’originalità a tutti i costi, spesso e volentieri non produce buoni risultati. Sono tante le star che hanno aguzzato l’ingegno all’anagrafe.

Nomi strani scelti dai vip

Gwyneth Paltrow e Chris Martin. Si chiama Apple, che letteralmente significa “Mela“, la figlia che Gwyneth Paltrow ha avuto dall’ex Chris Martin. “Suona pulito, semplice”, ha sottolineato la Paltrow.

Ilary Blasi e Francesco Totti. La coppia Totti-Blasi ha scelto per la loro secondogenita il nome Chanel. Quest’ultima è nata a Roma nel 2007 e sarebbe stato il fratellino Christian, nato due anni prima, a scegliere il nome della sorellina.

Skyler Eva: così è stata battezzata la figlia della showgirl Elisabetta Canalis e del chirurgo Brian Perry. La Canalis ha dichiarato che è stato il marito a scegliere questo nome per la bambina, tra l’altro, molto comune negli Stati Uniti.

Beyoncé e Jay-Z. La coppia ha chiamato la figlia Blue Ivy, che letteralmente vuol dire “Edera Blu“.

Caterina Balivo e Guido Maria Brera. La conduttrice e il manager finanziario hanno scelto per la loro secondogenita il nome “Cora“, che deriva dal greco e significa “fanciulla”.

John Elkan e Lavinia Borromeo. Terzetto di nomi bizzarri per i figli dell’imprenditore e dell’ereditiera, che hanno così chiamato i loro figli: Oceano, Leone e Vita.

Nicole Kidman e Keith Urban. La coppia ha scelto il nome “Sunday” per la sua prima figlia.

Nata a Melito Porto Salvo (RC) nel 1982, si è laureata in Giurisprudenza nel 2011 presso l’università “Mediterranea” di Reggio Calabria ed ha conseguito l’abilitazione forense nel 2016. Da sempre appassionata di scrittura, collabora con Notizie.it, Blasting News e alcuni blog di wine & food.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Giuseppina Maria Rosaria Sgrò

Nata a Melito Porto Salvo (RC) nel 1982, si è laureata in Giurisprudenza nel 2011 presso l’università “Mediterranea” di Reggio Calabria ed ha conseguito l’abilitazione forense nel 2016. Da sempre appassionata di scrittura, collabora con Notizie.it, Blasting News e alcuni blog di wine & food.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.